Benvenuti su blog.mypage.it

Pubblicato da lorenzo in News

Da molti anni ormai, con intermedia mmh , abbiamo la fortuna di occuparci del rapporto tra bambini e computer.
Abbiamo iniziato, un po’ per curiosità e un pochino (lo ammetto) anche per inconscienza, ad affrontare il “problema” diversi anni fa, quando l’informatica e l’infanzia sembravano mondi troppo distanti persino per essere accostati.

Per fortuna la nascita e l’affermarsi di molte nuove tecnologie, unita alla diffusione sempre più capillare dei pc, hanno definitivamente spalancato le porte alle moltissime possibilità che i computer, nelle loro varie forme, offrono ai bambini.
Più intelligente della TV, più stimolante del videogame “puro”, il computer ha assunto un ruolo chiave anche nella “formazione” del bambino. E del resto i bambini di oggi “arrivano” in un mondo in cui l’informatica (dai computer, ai lettori DVD, dalle console di videogame ai cellulari) è presente in moltissimi momenti della loro esistenza in modo assolutamente trasparente e naturale.
C’è qualcosa, però, in questo avvicinamento computer – bambini, che ancora rimane un po’ in disparte: Internet. La “rete delle reti”, il metodo più nuovo e versatile che l’uomo abbia mai inventato per conoscere e comunicare è tenuto finora – tranne rare eccezioni – “lontano dalla portata dei bambini”.

Noi che seguiamo, praticamente da sempre, il rapporto internet – infanzia (abbiamo realizzato in questo campo anche diversi prodotti software) non potevamo non accorgerci di questa “anomalia”.
Non nascondo, infatti, che proprio in questi mesi siamo impegnati in un progetto “bello e impossibile”, che abbiamo battezzato MyPage e che speriamo possa diventare un sito di riferimento nel rapporto infanzia – internet.

Nell’affrontare un progetto così impegnativo ci siamo scontrati con due necessità: la prima, capire meglio e più a fondo il rapporto tra i bambini e internet, analizzandone i punti di forza e di debolezza; la seconda, quella di “dare voce” alle nostre scoperte, per raccontarle e discuterle. Ed è proprio così che nasce questo blog.

blog.mypage.it non è (e non sarà) il punto di vista di un unico soggetto: c’è un team di persone con ruoli, esperienze e sguardi differenti, che, sebbene sia impegnato ogni giorno nella realizzazione del progetto MyPage, dedicherà comunque parte del suo tempo e tentare di capire, discutendone in questo luogo pubblico, quali siano le reali possibilità che Internet offre ai bambini. E viceversa.

Speriamo in questo “viaggio” di avere la fortuna di incontrare compagni interessati all’argomento e che abbiano la voglia di capire e impararare con noi.

Per adesso, benvenuti su blog.mypage.it
Lorenzo