Il 70% dei bambini irlandesi usa i social network

Pubblicato da lorenzo in Trends

Una ricerca commissionata dalla campagna makeITsecure ha rivelato che il 70% dei bambini irlandesi frequenta i social network. In Irlanda siti come Bebo, Facebook, MySpace e il locale Nimble sono estremamente popolari anche tra i più piccoli. La ricerca ha anche messo in evidenza che nel 50% delle case irlandesi c’è un un bambino o un adolescente che si connette a internet.

Purtroppo, però, dallo studio emerge anche che il 46% dei genitori non ha idea di cosa siano e come funzionino i social network. Audrey Conlon, Presidente dell’Internet Advisory Board irlandese avverte: “I genitori devono rendersi conto che i loro figli comunicano abitualmente sui social network. Quindi è probabile che molti dei loro amici online non li conoscano personalmente, ma potrebbero inavvertitamente dare loro informazioni e indizi sulla loro vera identità”.

Per sensibilizzare i genitori irlandesi sul rapporto tra bambini e nuove tecnologie, l’Internet Advisory Board ha lanciato Get with IT, una guida per genitori ai social network.

Fonte:
l’articolo di SiliconRepublic sull’uso dei social network da parte dei bambini irlandesi