TeachToday aiuta gli insegnanti a spiegare internet ai ragazzi

Pubblicato da lorenzo in News, Nuovi media e Apprendimento, Sicurezza

TeachToday

Aiutare i docenti a insegnare l’uso delle nuove tecnologie ai ragazzi. Questo è l’obiettivo di TeachToday, il sito lanciato da quattordici società europee, tra operatori mobili, content provider, social network e internet provider. Sul sito saranno disponibili contenuti che spiegano come incoraggiare le nuove generazioni a un uso responsabile e sicuro di internet.

Disponibile in inglese (e tra poco in italiano, ceco, francese, tedesco e spagnolo), TeachToday presenta programmi per lezioni, casi di studio, ricerche, informazioni per stare al passo con i cambiamenti nel mondo delle nuove tecnologie.

Il progetto è stato sviluppato con la collaborazione di European Schoolnet, un network di 25 Ministeri dell’Istruzione in giro per l’Europa. “Le nuove tecnologie hanno portato grandi benefici per i bambini e gli adolescenti, ma temi come la sicurezza online, il cyber-bullismo e la privacy causano molta preoccupazione”, ha detto Marc Durando, direttore esecutivo di European Schoolnet. “Gli insegnanti hanno bisogno del know-how per affrontare queste problematiche in classe”.

Le aziende che hanno promosso TeachToday sono: AOL, BEBO, Buongiorno, Facebook, Google, GSMA Europe, Microsoft, MySpace, Orange, O2/Telefonica, Telecom Italia, T-Mobile, Vodafone e Yahoo! Europe.

Fonte:
l’articolo di Hoy Tecnologìa su TeachToday