I ragazzi cinesi sono dipendenti da giochi online “pericolosi”

Pubblicato da lorenzo in News

Giochi pericolosi per i bambini e teenager cinesi. Secondo il National People’s Congress cinese milioni di giovani sarebbero dipendenti da game online dal contenuto pericoloso. L’eccessivo interesse per i giochi online riguarderebbe 1 cinese su 6 al di sotto dei 18 anni.

Secondo il governo cinese i game “pericolosi” sarebbero non solo quelli che contengono violenza e pornografia, ma anche quelli anti-patriottici, in cui agenti o soldati cinesi interpretano il ruolo dei cattivi.

Il National People’s Congress, per proteggere i bambini e adolescenti cinesi, ha dunque chiesto che vengano approvate leggi restrittive nei confronti dei giochi online. A cominciare da una tecnologia che disconnetta automaticamente il giocatore dopo un certo periodo trascorso online.

Fonte:
l’articolo di The Inquisitr sulla dipendenza dai game online