In Giappone il maestro è un robot!

Pubblicato da lorenzo in Nuovi media e Apprendimento, Trends

maestrarobot
Altro che maestro unico! In Giappone i maestri rischiano il posto di lavoro per colpa di un robot. Saya, la prima maestra-robot, ha cominciato a fare lezione in una scuola elementare di Tokyo.

La maestra Saya parla diversa lingua e, grazie a 18 motori nascosti dietro alla sua faccia di plastica, è in grado di esprimere diverse emozioni, tra cui la rabbia per spaventare i bambini più indisciplinati. Sono stati necessari 15 anni di lavoro per costruire la prima maestra-robot.

Fonte:
l’articolo di Gizmodo sulla maestra-robot