I libri più letti dai bambini e quelli preferiti dai critici

Pubblicato da lorenzo in Eventi, Fiera del Libro per Ragazzi, News, Ricerche

Far leggere i ragazzi sembra davvero una missione impossibile. I bambini leggono sempre meno e le loro scelte in libreria sono ben diverse da quelle dei critici letterari. A descrivere questo scenario è il quaderno di LiBeR, che viene presemtato oggi alla Fiera del Libro per Ragazzi.

Il Quaderno raccoglie i testi delle relazioni presentate al Quinto convegno nazionale delle biblioteche per ragazzi Segnali di lettura, svoltosi il 31 gennaio e il 1 febbraio 2008 a Campi Bisenzio.

Cliccando su Continua potete scoprire i libri più letti dai ragazzi e quelli consigliati dalla critica. Due elenchi con ben pochi punti in comune…

I libri più venduti tra i bambini:
1) “Harry Potter e i doni della morte” di J.K.Rowling, (editore Salani, 2008)
2) “L’eredità, 3. Brisingr” di C.Paolini (Rizzoli, 2008)
3) “Le fiabe di Beda il Bardo” di J.K.Rowling (Salani, 2008) e “Il piccolo principe” di A. de Saint-Exupery (Bompiani, 2007)
4) “Le leggende del mondo emerso, 1. Il destino di Adhara” di L.Troisi (Mondadori 2008)
5) “Quarto viaggio nel regno della fantasia”, G.Stilton (Piemme 2008).

I libri più votati dalla giuria di esperti di LiBeR (bibliotecari, docenti universitari, studiosi, scrittori, giornalisti e addetti ai lavori):
1) “Oh, boy!” di Marie-Aude Murail (Giunti)
2) “Le lacrime dell’assassino” di Anne-Laure Bondoux (San Paolo)
3) “Che cos’è un bambino?” di Beatrice Alemagna (Topipittori)
4) “L’approdo” di Shuan Tan (Elliot)
5) “Non chiamatemi Ismaele” di Michael Gerard Bauer (Mondadori)