Nintendo Wii Fit a scuola per combattere l’obesità infantile?

Pubblicato da lorenzo in News, Trends

wiifit

L’obesità infantile è un problema sempre più rilevante anche nel nostro Paese: per il Ministero della Salute un bambino italiano su quattro è obeso. Negli Stati Uniti, dove il fenomeno è ancora più allarmante, potrebbero aver trovato una soluzione in grado di mettere d’accordo genitori preoccupati e bambini pigri.

Perdere peso giocando con i videogame: ecco la proposta di un gruppo di scuole newyorchesi. Non si tratta però dei soliti videogame. I bambini obesi sono chiamati a partecipare a dopo-scuola in cui possono scatenarsi con Nintendo Wii Fit, il software che permette di mantenersi in forma grazie alla Wii Balance Board. I ragazzi si divertono con i videogiochi Nintendo e, nel frattempo, sudano e fanno attività fisica seguendo le istruzioni del personal trainer di Wii Fit.

La Nintendo ha regalato alla scuola le periferiche Wii Balance Board assieme al software Wii Fit. Il programma per ora ha coinvolto solo 25 bambini, ma visto il successo dell’operazione (i ragazzi si interessano al loro programma di allenamenti come non era mai accaduto prima) l’intenzione è di coinvolgere altri studenti e altre scuole.