I giovani americani sono dipendenti dai videogame

Pubblicato da lorenzo in Ricerche

L’8.5 % dei ragazzi americani soffre di “dipendenza dai videogame”. Per 3 milioni di giovani tra gli 8 e i 18 anni i videogiochi sono diventati una vera e propria droga secondo lo studio condotto da Douglas Gentle, un ricercatore della Iowa State University.

Quali sono i sintomi della dipendenza da videogame? Passare sempre più ore giocando con la console, irritabilità quando si pongono limiti nell’uso dei videogiochi, evitare i compiti a favore dei giochi, rubare soldi per comprare nuovi videogiochi.

La risposta della Entertainment Software Association non si è fatta attendere. L’autore dello studio è stato accusato di essere alla ricerca dell’attenzione dei media. L’American Medical Association, inoltre, non ha mai riconosciuto ufficialmente l’esistenza di una patologia chiamata “dipendenza da videogame”.

Fonte:
l’articolo di Joystiq sulla dipendenza da videogame