Scuola, lezioni di sicurezza su internet da Polizia e Youtube

Pubblicato da lorenzo in News, Scuola, Sicurezza

polizia-youtube

Parte per l’anno scolastico 2009-2010 il progetto “Non Perdere la Bussola” da un’iniziativa dello staff di Google Italy e della Polizia delle Comunicazioni. La collaborazione con il ministero dell’Istruzione prevede il coinvolgimento di studenti e insegnanti delle scuole medie inferiori e superiori per sensibilizzare i più giovani sull’utilizzo corretto e consapevole della Rete e di YouTube.

Nelle scuole che ne faranno richiesta i poliziotti terranno delle lezioni su come sfruttare le potenzialità comunicative del web. Dalle community online come Facebook e Twitter a YouTube spiegheranno come non correre rischi connessi alla privacy, al caricamento di contenuti inappropriati, alla violazione del copyright e all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi come il cyberbullismo.

Il kit didattico di YouTube fornirà tutte le informazioni necessarie per capire come navigare in maniera sicura senza rinunciare a divertirsi. Come si sa spesso i genitori non possono competere a livello tecnico con i ragazzi, per questo i giovani poliziotti che lavorano nel campo della comunicazione on line sapranno parlare lo stesso linguaggio e confrontarsi più facilmente con loro sulle possibilità e i pericoli che ogni giorno incontrano sul web.

Le scuole interessate a ospitare il workshop formativo possono trovare informazioni alla pagina del centro sicurezza di YouTube o inviare una mail alla Polizia delle Comunicazioni. L’adesione non ha alcun costo ed è un’ottima occasione per integrare le lezioni per i ragazzi che condividono sempre più spesso le loro relazioni in rete.

Fonte:

l’aricolo di ReutersItalia