Da ottobre ripartono i giochi e le animazioni a La città dei bambini e ragazzi

Pubblicato da lorenzo in Ambiente e animali, Eventi, Tempo libero

cittabambiniragazzi

Dopo l’annuale manutenzione ordinaria riaprirà La città dei bambini e dei ragazzi di Genova, la struttura ricca di animazioni a carattere scientifico e tecnologico facente parte di Acquario VillageDal prossimo 6 ottobre per tutti i weekend successivi coinvolgerà con nuovi giochi e curiosità la voglia di sapere dei più piccoli che, ad orari fissi e per fasce d’età, potranno partecipare a speciali animazioni scientifiche su svariati temi.

Dagli 8 ai 12 anni, ci sono ad esempio l’animazione Galileo astronomo: alziamo gli occhi al cielo!, un progetto lanciato da Disney Channel che coinvolge musei e osservatori astronomici nazionali e Posidonia: la casa nella prateria, per tuffarsi in mare alla scoperta di un favoloso habitat naturale ricco di vita.

Dai 3 ai 5 anni si segnala un’iniziativa dal nome Maghi… di riciclo!, dove i più piccoli potranno imparare a dividere e differenziare la spazzatura. E per imparare qualcosa sugli animali saranno coinvolti in una divertente storia di tre piccoli insetti: una formica, una coccinella e un’ape. Apprenderanno le loro caratteristiche, i loro piccoli segreti, le loro somiglianze e diversità.

I piccoli dai 2 ai 3 anni assisteranno invece a una rappresentazione animata basata sul libro Il piccolo Bruco Maisazio di Eric Carle, che prevede l’interazione tra il protagonista e i partecipanti. La storia racconta di un simpatico bruco interpretato da un animatore che si trasformerà in farfalla dopo aver mangiato le leccornie che i bambini dovranno scegliere tra diversi tipi di cibo, tutti nascosti all’interno dell’ambientazione dello spettacolo.

Il biglietto di Acquario Village è valido tutto l’anno ed è fruibile in uno o più giorni. Oltre a l’accesso a La città dei bambini e dei ragazzi comprende anche l’immersione nelle profondità marine all’Acquario di Genova, la scoperta della foresta tropicale alla Biosfera, il viaggio attraverso la storia della navigazione al Galata Museo del Mare e la visita di Genova dall’alto sull’ascensore panoramico Bigo.