PerAMORE, perABIO: la Quinta Giornata Nazionale per i diritti dei bambini in ospedale

Pubblicato da lorenzo in Eventi

abio

Il 26 settembre ritorna l’appuntamento con ABIO e i suoi volontari, presenti in 100 piazze italiane, in occasione della Quinta Giornata Nazionale ABIO.

Si ascolteranno i racconti di coloro i quali hanno vissuto a stretto contatto con i bambini nelle pediatrie e si potrà contribuire all’iniziativa prendendo un cestino di pere, a fronte di una offerta minima di 7 euro. La somma raccolta servirà per sostenere le sedi ABIO di tutta Italia e organizzare i corsi di formazione per i volontari.

Da 30 anni i volontari ABIO, Associazione per il Bambino in Ospedale ONLUS, si occupano di sostenere e accogliere, in collaborazione con medici e operatori sanitari, bambini e famiglie che entrano in contatto con la struttura ospedaliera.

La loro attività è il frutto dei principi che guidano la Carta dei diritti dei Bambini e degli Adolescenti in Ospedale, che fa riferimento alla Convenzione internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza del 1989.

La causa ABIO quest’anno ha ottenuto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Patrocinio del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali.

PerAMORE, perABIO: la Quinta Giornata Nazionale per i diritti dei bambini in ospedale