Pinocchio fa la differenza, la raccolta differenziata insegnata ai bambini

Pubblicato da lorenzo in Ambiente e animali, Scuola

pinocchio-fa-la-differenza

Pinocchio è protagonista del progetto ecologico “Pinocchio fa la differenza” della Fondazione Nazionale Carlo Collodi e di Cosea Ambiente. Il famoso burattino è ritenuto la figura ideale per educare i bambini ai temi dell’ambiente e del riciclaggio, scoprendo le regole del riuso e della raccolta differenziata.

Il progetto si articola in due sezioni, una riguardante il “Diario Scolastico che fa la differenza” distribuito gratuitamente alle scuole elementari, l’altra la creazione del sito internet ufficiale dell’iniziativa dove i bambini possono approfondire le esperienze didattiche sviluppate a scuola.

Sia il Diario Scolastico che il sito da consultare assieme a genitori e insegnanti spiegano ai bambini come riconoscere e separare i rifiuti, in maniera giocosa e divertente, al fine di sensibilizzarli al tema della riduzione, riutilizzo e riciclaggio dei rifiuti.

Le storie presenti in questi due supporti sono suddivise secondo la favola originale di Carlo Collodi ed ogni capitolo è dedicato ad un genere di materiale da riciclare correttamente. Sul sito oltre che l’anteprima del Diario è presente anche del materiale didattico consultabile liberamente.

Gli enti scolastici pubblici e privati possono richiedere di aderire al progetto “Pinocchio fa la differenza” direttamente dal sito online.