Up: il 10° film della Pixar

Pubblicato da lorenzo in Cartoni Animati, Cinema

up pixar 10 film

Abbiamo già segnalato l’uscita di Up (che sarà al cinema dopodomani), ma non il fatto che si tratta di un traguardo di tutto rispetto: è il decimo film animato, l’ultimo di una lunga serie di successi, della gloriosa Pixar.

Up racconta una storia di sogni che si sono realizzati e quello realizzato dai creatori della Pixar è quasi un sogno: con Up hanno raggiunto la meta del decimo film.
Up ha avuto anche l’onore di essere la prima pellicola animata della storia del cinema ad aprire il Festival di Cannes – un riconoscimento a tutto il gruppo di creativi della casa cinematografica.

Quali sono le altre 9 pellicole realizzate dalla Pixar oltre ad Up?

L’avventura della Pixar Animation Studios (studio di animazione che appartiene al gruppo Disney)  ha inizio nel 1995 con il primo lungometraggio d’animazione completamente sviluppato in computer grafica che è  Toy Story – Il mondo dei giocattoli.
Toy Story racconta la storia di un gruppo di giocattoli che si trovano nella stanza di un bambino (Andy) che si animano non appena Andy lascia la stanza.
Il film ha avuto un enorme successo, ricevendo numerosissimi premi e riconoscimenti (tra cui 3 nomination agli Academy Award) e il regista e sceneggiatore John Lasseter ha vinto grazie al film un Oscar speciale.

John Lasseter dirige anche il secondo film della Pixar, il film d’animazione A Bug’s Life – Megaminimondo del 1998. Questa volta la Pixar si cimenta con l’esplorazione del mondo degli insetti. Il film racconta la storia di una colonia di formiche operaie che è minacciata da un gruppo di cavallette. Una di queste formiche, la strampalata Flik, ingaggia un gruppo di insetti per combattere la minaccia delle cavallette. A Bug’s Life ha fatto registrare un grande successo di incassi e ha avuto una nomination agli Academy Award.

Toy Story 2 – Woody e Buzz alla riscossa è del 1999.
Il sequel di Toy Story ritorna nella stanza di Andy dove ci sono Woody, Buzz e tutti gli altri personaggi della storia tra cui vengono intrecciate delle intelligenti e divertenti avventure. Toy Story 2 si è aggiudicato un Golden Globe, un Grammy per la canzone “When She Loved Me” di Randy Newman e una nomination agli Oscar per la “migliore canzone originale” – oltre ai ricchi incassi di botteghino.

Monsters & Co. è un film d’animazione della Pixar del 2001. Monsters & Co racconta La storia degli abitanti di Mostropoli, che sono mostri di ogni genere. Per la canzone “If I Didn’t Have You” del film Randy Newman si aggiudica l’Oscar; il film ottiene tre nomination e un grande successo di copie DVD/VHS vendute.

Alla ricerca di Nemo è il quinto film d’animazione della Pixar ed è del 2003. La storia racconta di mostri immaginari, di creature acquatiche che vivono lungo la barriera corallina australiana e soprattutto delle vicende di un pesce clown che va alla ricerca del figlio che si è perso, cioè di Nemo. Il film ha vinto il prestigioso Academy Award per la categoria “migliore film d’animazione” ed ha avuto altre tre nomination.

Gli Incredibili è il film d’animazione del 2004 e si tratta del primo lungometraggio della Pixar che racconta una storia che si basa unicamente sugli esseri umani. Si tratta di una famiglia di super eroi che spera di poter vivere tranquillamente in un quartiere di periferia ma deve fronteggiare un pazzo che minaccia di distruggere il pianeta. Il film vince 2 Oscar (come miglior film d’animazione e come miglior editing suono) ed ottiene altre due nomination.

Del 2006 Cars – Motori ruggenti, il settimo lungometraggio della Pixar.
Le vetture protagoniste della storia animata  -  che sono impegnate in un prestigioso campionato automobilistico – sono splendidamente realizzate. Il film ottiene due nomination agli Oscar ed il primo Golden Globe come “migliore film d’animazione”.

L’ottavo lungometraggio in grafica computerizzata della Pixar è Ratatouille del 2007. La storia è quella (incredibile!) del topo Remy che vuole diventare uno chef a Parigi. Il film ottiene un Oscar come “miglior film d’animazione” ed altre quattro nomination.

WALL•E è il film Pixar del 2008 e qui il robot WALL-E, l’unico abitante di un pianeta Terra inquinato e pieno di immondizie, ha il compito di ripulire il pianeta. Ma l’”inconveniente” arriva presto e si chiama EVE: lo farà innamorare e vivere bella avventura che cambierà il destino del mondo.
La splendida animazione ottiene un grande successo di critica e di pubblico (vince l’Oscar come “migliore film d’animazione”).

Ora la nuova avventura in 3D della Pixar si chiama Up e ci aspetta al cinema giovedì 15 ottobre.