Save the Children promuove la Campagna Every One su Facebook

Pubblicato da lorenzo in Internet e nuove tecnologie, News

every_one

Every One è la nuova campagna lanciata da Save the Children, per raccogliere fondi e combattere la mortalità infantile. Mandando un sms dal proprio cellulare al 48544, infatti, si possono donare 2 euro, sufficienti a garantire un vaccino contro una malattia infettiva. Quando si tratta di questi temi, ogni mezzo è utile per raggiungere il numero più grande possibile di persone e quindi perché non servirsi anche del social network più conosciuto del momento?

Su Facebook è stato lanciato Every One Game, il gioco interattivo che promuove la raccolta fondi di Save the Children, informa sul delicato tema della mortalità infantile e soprattutto coinvolge i tanti facebookiani che popolano la rete, per ricordargli che “3 secondi salvano una vita”.

In Every One Game ognuno può diventare un operatore di Save the Children e superare un percorso ad ostacoli su una moto carica di sanitari da portare in soccorso nei villaggi in Africa. Giocando da soli o in gruppo, si scoprono alcuni interessanti dati, relativi alle cause della mortalità presso i bambini e sulle soluzioni che sarebbe possibile attuare per cercare di curare a questa terribile piaga.

Ogni tre secondi un bambino con meno di 5 anni perde la vita nel mondo, per un totale di oltre 24.000 bambini al giorno, quasi 9 milioni in un anno. La maggior parte muore per cause facilmente prevedibili e curabili (malattie neonatali, polmonite, diarrea, malaria, morbillo).

Sulla base di questi dati, si sviluppano i progetti di Save the Children, che è possibile sostenere fino al 1 novembre, donando 2 euro dal proprio cellulare (TIM, Vodafone, Wind) e 3, 2 o 5 euro dal telefono fisso (Telecom).