Stop ai trailer violenti nei film per bambini: un disegno di legge

Pubblicato da lorenzo in Cinema, News

Un disegno di legge approvato al senato vieta alle sale cinematografiche di trasmettere trailer violenti durante le proiezioni di film per bambini.

La proposta è partita dai parlamentari del Pdl Battista Caligiuri e Domenico Gramazio e poi ha trovato consensi bipartisan come quelli di politici del Pd quali Claudio Gustavino e Dorina Bianchi.

In particolare il ddl stabilisce il divieto di trasmettere al cinema, durante la proiezione di cartoni animati o di pellicole per famiglie, trailer che contengono scene di violenza o pornografiche. Lo stesso divieto riguarda il contenuto dell’homevideo – videocassette e DVD – che non devono avere trailer che possano turbare i bambini.
La violazione del divieto comporta per le sale cinematografiche la chiusura sino una settimana e multe e sequestri per l’homevideo.

Già più volte gli esercenti del cinema avevano provato ad auto-regolamentare le proiezioni di trailer che potessero impressionare una platea di bambini, ora pare che grazie a politici di diversi schieramenti si porrà un limite ai trailer ritenuti inopportuni trasmessi durante i film per bambini e ragazzi.

Fonte: articolo del corriere.it