Semplici decorazioni fai-da-te da fare coi bambini per Natale: la ghirlanda di carta

Pubblicato da lorenzo in Fai-da-te, Natale

Il Natale forse non è vicinissimo ma per le strade e nelle vetrine si vedono già le prime illuminazioni e decorazioni natalizie.

Questo vuol dire che presto i nostri bambini (e anche noi, ammettiamolo!) saranno assaliti dalla voglia di mettere in casa addobbi e decorazioni per Natale.
Per divertirci e fare assieme ai nostri bambini dei semplici lavoretti fai-da-te per il Natale vi proponiamo di provare a fare una ghirlanda di carta seguendo le nostre facili istruzioni.

Ecco cosa ci serve:
– un foglio di cartoncino verde scuro;
– un foglio di cartoncino verde chiaro;
– un foglio di cartoncino rosso;
– una cucitrice, e per il resto ci arrangeremo.

Bisogna disegnare su ognuno dei cartoncini verdi due cerchi e per farli possiamo aiutarci utilizzando dei piatti.
Per il cartoncino verde scuro abbiamo bisogno di un piatto piano grande (diametro intorno ai 30 cm.) e di un piattino da frutta (quindi dal diametro più piccolo rispetti al piatto piano).
Ora dobbiamo tracciare con una matita i contorni del piatto piano grande sul cartoncino verde scuro. Porre ora il piattino da frutta al centro del cerchio fatto e tracciare anche a questo i contorni.

Per il cartoncino verde chiaro abbiamo bisogno, per tacciare i cerchi, di un piatto fondo (diametro di poco più di 20 cm) e del piattino da frutta utilizzato prima. Con questi piatti ripetere l’operazione: tracciare i contorni del piatto più grande e poi mettere il piattino piccolo al centro del cerchio grande e tracciarne il contorno con una matita.

Ora lungo le linee tratteggiate a matita dei due cartoncini si devono disegnare delle linee ondulate e frastagliate, delle curve con l’apice rivolto verso l’esterno – come a riprodurre i contorni di mezze foglie che assieme fanno poi il contorno della nostra ghirlanda.
Possiamo aiutarci, per dare la forma delle mezze foglie, col bordo della paletta di un cucchiaio e di cucchiaino posti sul cartoncino e tracciando il semicerchio prima dell’uno e poi dell’altro alternativamente fino a completare il cerchio.

Ora ritagliare entrambi i cartoncini lungo le linee ondulate delle foglie tratteggiate a matita grazie all’ovale delle posate.
Abbiamo due ghirlande che vanno incollate (con della colla o con una cucitrice) una sull’altra col cerchio del centro che coincide.

Dal cartoncino rosso dobbiamo ritagliare le lettere che ci sono utili per scrivere “Buon Natale” e poi bisogna incollare le lettere (fissate con la cucitrice) nella giusta sequenza per comporre la frase lungo la ghirlanda.

La nostra semplice ghirlanda natalizia bene augurante è pronta per essere appesa in casa sui muri o sull’armadio, la possiamo utilizzare per addobbare il nostro albero di Natale  e possiamo farne dei festoni se facciamo più ghirlande da appendere su un filo.
Possiamo anche metterla sul cancelletto o alla porta di ingresso di casa in modo da dare il benvenuto a che viene accolto.

Su mypage.it c’è una pagina dedicata al Natale con la possibilità di fare semplici disegni colorati e giochi per bambini a tema Natale.