Lo Zecchino d’oro rischia la chiusura: si mobilitano Governo e sindacato

Pubblicato da lorenzo in News, Televisione

zecchino

Negli ultimi giorni si è parlato molto dello Zecchino d’Oro e della possibile chiusura dello spettacolo canoro dedicato ai bambini, in onda sulla Rai dal 1961. Anche il Festival canoro, che andrà regolarmente in onda su Rai 1 dal 17 al 21 novembre, ha risentito della crisi e sembra che non avrà più un seguito nel 2010.

Per salvare le sue sorti sta intervenendo addirittura il Governo: Gianfranco Rotondi, ministro per l’Attuazione del programma di Governo intende difendere le sorti dello zecchino d’Oro, presso i vertici Rai.

La Cisl ha inoltre attivato un indirizzo e-mail (salviamolozecchino@cisl.it) a cui sono già arrivate parecchie mail un po’ da tutto il mondo.

Inoltre, una delle novità di quest’anno (forse l’ultima?) sarà la clamorosa esclusione dello storico presentatore, Cino Tortorella, in arte il Mago Zurlì.