Colori accesi, ironia e grafiche urban per la nuova collezione Brums

Pubblicato da lorenzo in Moda e design

In un periodo ricco di anticipazioni per la moda delle prossime stagioni (vedi Pitti Bimbo e il salone White Kids), segnaliamo le interessanti linee di Brums per l’autunno inverno 2010 per le collezioni neo e junior.

Per le mamme più giovani e anticonformiste, la proposta è di quelle che portano l’ironia nel guardaroba dei più piccoli, con tre tutine in ciniglia e tre body in cotone, caratterizzati da simpatiche scritte poco abituali per vestitini da neonati, ma decisamente grintose. Sulle tutine, le varie stampe “Cicogna Airlines”, “Il pericolo è il mio mestiere” e ”La mamma dice no? Vai dai nonni!!!” strapperanno di certo un sorriso a chiunque sia nei paraggi. E rimanendo fedeli all’originalità dei modelli, anche il packaging segue la linea: i capi sono confezionati all’interno di barattoli di vernice blu, fucsia e arancio, i colori scelti per la collezione.

E se invece di neonati abbiamo già a che fare con signorine con un gusto deciso e trendy, c’è la proposta di Metropolitan Glam School, con scritte e grafiche che richiamano i giornali, immagini macro e dettagli spiazzanti come le maniche a pipistrello.

Ricordiamo inoltre che, per non dimenticare anche chi versa in condizioni gravissime a causa del tremendo terremoto che ha colpito una settimana fa la già martoriata Haiti, sul sito di Brums è possibile accedere alla pagina della Fondazione Francesca Rava, che in Italia rappresenta N.P.H., organizzazione umanitaria internazionale impegnata ad Haiti con numerosi progetti di aiuto all’infanzia. Qui si trovano le modalità per offrire concretamente il proprio aiuto alla Fondazione e quindi alla popolazione haitiana in questo momento drammatico.