Libri sulla Shoah per bambini e ragazzi

Pubblicato da lorenzo in Libri&riviste

Se tutti siamo d’accordo che bisogna parlare della Shoah a bambini e ragazzi, sappiamo anche che è molto difficile trovare il modo giusto di farlo.

Proponiamo qui alcune uscite in libreria, libri per ragazzi che parlano della Shoah e possono aiutarli a comprendere l’importanza della ‘memoria’ .

Una prima proposta è “Ragazzi della Shoah“, Edizioni Paoline, che contiene lettere e altre testimonianze – raccolte da Luciana Tedesco – dove viene raccontata la vita di bambini e ragazzi ebrei negli anni della persecuzione nazifascista.

Per l’editore Orecchio Acerbo, editore di libri illustrati per bambini e ragazzi, è appena uscito “L’albero di Anne” di Irène Cohen-Janca (illustrazioni di Maurizio A. C. Quarello, traduzione di Paolo Cesari) dove la voce narrante è quella di un albero, un ippocastano centenario.
L’albero è cresciuto su un canale di Amsterdam, di fronte alla casa in cui Anna Frank e la sua famiglia sono stati rinchiusi per due anni per evitare i persecutori, e racconta la storia di Anne intrecciandola con la propria storia di albero.

Un saggio per adulti, e sicuramente più impegnativo, è “Auschwitz spiegato a mia figlia” di Annette Wieviorka, edizione Einaudi.
In più di 500 pagine Annette Wieviorka, accademica francese e uno dei maggiori esperti di Storia della Shoah, risponde alle domande della figlia su Auschwitz e lo sterminio degli ebrei: domande dirette di una bambina di fronte a qualcosa di assurdo come i lager nazisti.

In occasione del Giorno della Memoria, Amnesty Italia ha proposto a docenti ed educatori due itinerari didattici e una bibliografia-filmografia essenziale per discutere della Shoah nelle scuole – sono qui.