Carnevale: ecco come organizzare una festa in maschera per i bambini

Pubblicato da lorenzo in Carnevale

Dobbiamo organizzare una festa in maschera per i bambini e non abbiamo ancora pensato a niente? Non ci facciamo prendere dal panico: organizzare una festa in maschera, anche last minute, può essere semplice, basta organizzarsi.

Qui diamo qualche consiglio e idea, sperando che torni utile.

Innanzitutto ci servono le decorazioni, che si possono preparare coinvolendo i piccoli: gli addobbi si possono fare con le maschere di Carnevale (ecco alcune maschere colorate e altre da colorare), si possono costruire e appendere dei festoni fai da te e si possono appendere degli striscioni (ecco gli striscioni di Carnevale da colorare).

Per decorare gli ambienti sono molto belli anche i palloncini colorati, i bambini si possono divertire disegnando coi pennarelli delle faccine sorridenti sui palloncini. I palloncini vanno messi in vari punti dell’ambiente in modo che i bambini possano prenderli facilmente e giocare.

È meglio vietare schiume e spray di Carnevale che possono essere pericolosi per i bambini e possono macchiare tende e divani, mentre sono benvenuti tanti coriandoli e stelle filanti.

Da mangiare si possono preparare dei panini mignon e delle focaccine, magari tagliate a fogge invitanti come triangoli, stelline, cerchetti ecc.; su bambini.info ci sono delle buone ricette per il Carnevale.

Da bere vanno bene i succhi di frutta, il te deteinato, l’aranciata e che non manchi l’acqua. Se gli invitati non sono troppi (magari è meglio non invitare tutta la classe dei piccoli, a meno che non si ha a disposizione un ambiente abbastanza grande) per evitare sprechi sui bicchieri di carta si possono scrivere i nomi dei bambini col pennarello.

Che non manchino la musica e poi tanta pazienza perché il Carnevale è una festa pazzerella e i bambini devono divertirsi e lasciarsi andare.

Foto | Flickr.com