Gelmini: presto agli insegnanti premi e nel loro stipendio una quota variabile

Pubblicato da lorenzo in News, Opinioni, Scuola

Il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini rilancia la proposta che agli insegnanti sia dato uno stipendio fatto di una quota fissa e una che può variare (premio) in funzione dei risultati.

Già in precedenza aveva dichiarato l’intenzione di dare vita ad una rivisitazione dei meccanismi di reclutamento, di valutazione e di retribuzione degli insegnanti e di voler inserire, nei meccanismi di ‘avanzamento’ degli insegnanti, oltre all’anzianità il merito.

(Già in molti si staranno chiedendo in base a quali parametri sarà valutato il merito, e chi deciderà, quindi, chi e cosa è meritorio di ‘avanzamento’.)

A questi possibili cambiamenti starebbe già lavorando una Commissione, fatta di esperti di diritto.

Fonte news | votailprof.it

Foto | Flickr