Fiera del libro per ragazzi di Bologna – presentato il libro Una partigiana di nome Tina, la Resistenza raccontata a bambini e ragazzi

Pubblicato da lorenzo in Fiera del Libro per Ragazzi, Libri&riviste, News

Questa mattina alla Fiera del libro per ragazzi di Bologna è stato presentato il libro Una partigiana di nome Tina, pubblicato dalle Edizioni Coccole e Caccole.

Il libro racconta la storia di una ragazza, una giovanissima Tina Anselmi che ad un certo punto prende parte alla Resistenza come staffetta partigiana – nome di battaglia Gabriella – e vive questo periodo avventuroso e avvincente in cui mette in pericolo la propria vita per partecipare alla lotta per liberare l’Italia dal nazifascismo e farne una democrazia.

Il libro si assume il difficile compito di raccontate a bambini e ragazzi la Resistenza attraverso una narrazione semplice e appassionata, accompagnata da belle illustrazioni.

Alla presentazione del libro erano presenti lo scrittore del libro, Anselmo Riveda, anche redattore del mensile “Andersen- Il mondo dell’Infanzia”; l’illustratore del libro Sandro Natalizi; Teresa Vergalli dell’ANPI, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, che ha raccontato un po’ la sua esperienza di donna, partigiana e maestra e Anna Parola, libraia e figlia di partigiani – tutti si sono trovati d’accordo nel ribadire la necessità di non lasciar svanire la narrazione della Resistenza, un racconto potente che crea immaginari e allena l’immaginazione, ed è quindi salutare per il presente e per il futuro.

Su bambini.info abbiamo proposto altri post di approfondimento sulla Fiera del libro per ragazzi di Bologna.