Filastrocche per bambini dedicate al mese di Aprile

Pubblicato da lorenzo in News

Ecco un po’ di filastrocche per i bambini dedicate al mese di Aprile, che è alle porte. Sono dei veri e propri giochini fatti con le parole e i bambini possono impararle e recitarle divertendosi, oppure, se sono molto piccoli, possono essere loro cantate come una ninna nanna cantilenata per farli addormentare.

Prima filastrocca di Aprile

Io sono Aprile
e sono il più gentile,
tutti gli alberi li faccio fiorire,
tutti gli uccelli li faccio cantare,
giovani e vecchi li faccio rallegrare.

Seconda filastrocca di Aprile

Ad Aprile è già primavera
facciamo festa da mattina a sera
spuntano i fiori in tutti i prati
e mangiamo dei bei gelati.

Terza filastrocca di Aprile

Io sono Aprile ridente e gentile:
vesto le piante e le faccio fiorire,
giovani e vecchi fò rallegrare
e rane e uccelli faccio cantare.
Porto il cuculo e un verde ogliere
e del dormire la voglia e il piacere;
il ventitré San Giorgio e le spighe;
il venticinque San Marco e la vite.

Filastrocca per tutti e 12 i mesi

Gennaio porta gelo e nevicate;
febbraio grandi balli e mascherate;
marzo arriva col vento e con le viole;
aprile ha l’erba per le capriole;
maggio porta le rose profumate;
giugno le spighe ben dorate;
luglio ha trebbie e gran lavoro;
agosto buona frutta rossa e d’oro;
settembre mette l’uva dentro il tino;
ottobre cambia il mosto in un buon vino;
novembre butta giù tutte le foglie;
dicembre per il fuoco le raccoglie.

Su bambini.info abbiamo proposto molte altre filastrocche e poesie con vari temi.

Immagine | Flickr