Weekend del 1 maggio: appuntamenti per bambini e famiglie

Pubblicato da lorenzo in Tempo libero

Per il week-end del 1 maggio ci sono molti eventi e appuntamenti per bambini e famiglie in molte città italiane, tante occasioni per divertirsi.

Segnaliamo di seguito alcuni appuntamenti:

Festival delle Famiglie – Lainate (MI) – Sabato 1 maggio – Ore 15 Villa Litta

Momenti di festa, dibattiti, incontri,mostre, film, spettacoli, avventure fantastiche, eventi sportivi. Una settimana per riflettere, divertirsi, incontrarsi, …a Lainate, …in Città … in famiglia!

Mostra del libro per ragazzi, Espongono 20 case editrici. Stand rivista Familiaria, stand Happy Child. Mostra “L’avventura della conoscenza nella pittura di Masaccio, Piero della Francesca e Beato Angelico” Mostra: “Le nostre famiglie”. Mostra fotografica organizzata dalle scuole elementari di Lainate

http://www.comune.lainate.mi.it/eventi/1221

– Passeggiata tra gli iris – Firenze – dal 24 Aprile al 20 Maggio 2010 – tutti i giorni (anche festivi)

Il Giardino dell’Iris al piazzale Michelangelo a Firenze nasce per dare ospitalità al ‘Premio Firenze’, ma da sempre è meta primaverile delle famiglie fiorentine. Oltre allo scopo principale di dare ospitalità ad un Concorso Internazionale annuale per le migliori varietà di Iris, il ‘Premio Firenze’, il giardino dell’iris al Piazzale Michelangelo – Balcone Est , è un luogo rilassante dove immergersi nella primavera pur rimanendo in città. Per chi ama i colori e i profumi dei fiori che caratterizzano la nostra Firenze, consigliamo di visitare questo bellissimo angolo verde.
http://www.fiorentinisicresce.it/

Festa della Ricotta – Udine

La cittadina di Ugovizza dà appuntamento a tutti nei giorni 1 e 2 maggio 2010 con la Festa della Ricotta. Si parte dalle ore 10.00 con l’apertura degli stand gastronomici ed artigianali con degustazione delle “delizie di ricotta”: Cjalcjons con burro cotto e ricotta affumicata, Gnocchi di ricotta e mentuccia, Cuncir con patate lesse, Frico e polenta, Dolci a base di ricotta. Dalle 13.00 alle 15.00 “Latteria Aperta” con visite guidate al Caseificio e degustazione ricotta. Altre attività in programma sono: animazione e giochi per bambini con Hutter Angelica e impariamo a conoscere l’asino con l’Ass. Amici di Totò, musica, balletti folkloristici, suonatori di corni da caccia Val Canale, mostra fotografica e tutti gli animali della fattoria, latteria e giri in carrozza trainata da cavalli.

http://www.prolocofriulinordest.it/eventi_pro_loco_friuli_venezia_giulia/312.html

Salone della mozzarella di bufala – Salerno

Ritorna la kermesse, giunta alla quinta edizione, dedicata alla promozione della mozzarella di bufala campana Dop (denominazione d’origine protetta): il Salone della Mozzarella di Bufala 2010. Il Salone Internazionale della Mozzarella di Bufala Campana e dell’Alimentazione Mediterranea, grazie al successo delle sue precedenti edizioni e all’eco avuta attraverso i media è un evento riconosciuto in ambito nazionale ed internazionale. L’edizione di quest’anno, sulla scia delle precedenti, ha l’obiettivo di valorizzare e promuovere la Mozzarella di Bufala Campana e di strutturare un’offerta integrata dei prodotti tipici locali e dei beni culturali, ambientali e turistici.
www.salonedellamozzarella.it

La notte bianca dei bambini – Firenze

Se la Notte Bianca è il momento in cui i cittadini si riappropriano della città, non c’è niente di più importante del portare in Piazza i bambini. Il Concerto del Piccolo Coro Melograno occuperà lo spazio dalle 20 alle 22, seguito dal concerto dei Melograno Singers, gruppo vocale di adolescenti. Dalle 23 alle 01 l’esibizione dei Pilgrims Gospel, che canteranno accompagnati da una band di 5 musicisti che suoneranno dal vivo. Coloro che saranno, nel corso della notte, in giro per osservare gli spettacoli della notte bianca troveranno nei Pilgrim Gospel il”top” del gospel fiorentino, e probabilmente si “incroceranno” con le numerose famiglie con bambini piccoli al seguito, scesi in Piazza per assistere all’esibizione del Piccolo Coro Melograno.

VENERDI 30 APRILE ore 20. Loggiato del Brunelleschi Piazza SS.ma Annunziata

http://www.fiorentinisicresce.it/

Il salone dei giochi – Brescia

Al Centro Fiera del Garda di Montichiari (BS) debutta la quattordicesima edizione di Seridò. Nei giorni 1, 2, 6, 7, 8 e 9 maggio arriva un ricchissimo calendario di laboratori creativi,, giochi, spettacoli teatrali ma anche di proposte di sfide a pallamano e atletica leggera, di salti sui gonfiabili e molto altro.
www.serido.it

Sagra del Carciofo Moretto – Brisighella, provincia di Ravenna

Il “Moretto” rappresenta una varietà rustica del carciofo sulla quale non sono stati fatti interventi genetici. Questo consente il mantenimento inalterato nel corso del tempo delle sue caratteristiche e degli aromi originari.Un ortaggio autoctono, biologico e succulento che nasce sponateo nei tipici calanchi dell’Appennino brisighellese. Il carciofo è largamente coltivato in tutta l’area del Mediterraneo e a Brisighella, grazie al particolare clima e al terreno argilloso assume caratteristiche di colore e sapore uniche ed inimitabili.Queste le peculiarità: la pianta del “Moretto” è formata da un cespuglio che può raggiungere il metro e mezzo di altezza, il fusto eretto con getti basali denominati “carducci” vengono usati per la riproduzione. Le foglie, invece, sono di colore verdi-grigiastre, grandi e spinose. Il suo sapore è leggermente amaro, ma al contempo fresco ed appetitoso. Nel centro storico mercatino di prodotti tipici locali a cura del Co.p.a.f. e un’area riservata ai produttori del carciofo “Moretto” dove sarà possibile approfondire la conoscenza su questa tipicità.
http://www.terredifaenza.it/

1° Mangio Magnalonga – Trento

Una passeggiata rilassante tra splendidi paesaggi e antichi borghi per gustare in compagnia le bellezze naturali ed enogastonomiche della Valle dei Laghi. È questa l’appuntamento con la 1° Mangio Magnalonga, la camminata in programma il sabato 1° maggio che condurrà gli amanti dell’attività all’aria aperta e i buongustai della cucina tipica attraverso sapori, tradizioni e fascino dei luoghi intorno a Trento. Giunta alla sua 14° edizione, il percorso di quest’anno attraverserà tutta la Valle di Cavedine, in un prelibato susseguirsi di soste culinarie e tappe tra i gioielli architettonici che ne punteggiano i pendii. Partenza in programma da Lasino, in compagnia di una buona tazza di caffè d’orzo; prima tappa il suggestivo borgo di Castel Madruzzo, un anfiteatro del versante occidentale del Monte Bondone situato tra la rupe del maniero Castel Madruzzo e i campi a terrazzo che a sud scendono verso il fondovalle. Circondati da un incantevole panorama, direttamente nella piazzetta della chiesa, verrà servita la prima colazione a base di mele in camicia e succo di susine di Dro.
www.apt.trento.it

Tempo di Feste a Capannelle – Sabato 1 maggio, dalle ore 11.00 alle ore 17.30
Festa dei mestieri

La giornata del Primo Maggio inizia alle ore 11 con lo spettacolo realizzato dagli allievi del primo corso di burattini di Capannelle. Alle ore 15, l’associazione culturale Rem Aleph e la Compagnia delle Bollicine accolgono tutti i bambini per la grande kermesse dei mestieri: gioco del mimo “Che lavoro fai?”, staffetta dei lavoratori. Magia, scherzi e giocolerie con Pedropan, Bignè e il Capitano.

Ingresso ippodromo gratuito per i bambini (Adulti € 4.00)
Ludoteca nel Parco Giochi dell’Ippodromo Capannelle – Roma – via Appia Nuova 1245 – Info: 067187258 – 3338274894

Wild Zones dal 01 maggio 2010 al 29 maggio 2010 – Explora, il museo dei bambini di Roma

Immergersi nella natura praticando attività manuali. Per tutti i bambini (soprattutto quelli di città) nei sabati di maggio Explora, il museo dei bambini di Roma organizza Wild Zones, laboratorio di gioco a contatto con la natura.
Dalle 10.30 alle 13.30 i piccoli potranno giocare liberamente nella natura, sentirsi presi dalla scoperta e dall’emozione di essere a contatto con la natura spontanea e di essere in armonia con il proprio essere ‘selvaggio’ e istintivo.
Nelle giornate ‘Wild Zones’ i bambini potranno immergersi nella natura, con le sue caratteristiche più imprevedibili e spontanee, impegnati in attività laboratoriali all’aperto: giocheranno con rami, arbusti, canne, pigne, sassi, frasche e terriccio, potranno mettere le mani nella terra, costruendo una capanna o tracciando un sentiero.
Nel giardino di Explora, vi sarà l’opportunità di fare cose pratiche e avventurose.
Attività prevista sabato 1, 8, 15, 22, 29 maggio.

Explora, il Museo dei Bambini di Roma – via Flaminia 80 – Tel. 06.3613776

http://www.mdbr.it/news/index.asp

Mamy May – Minitalia Leolandia Park – dal 01 maggio 2010 al 31 maggio 2010

A Minitalia Leolandia Park la festa della mamma si fa in grande: tutto il mese di maggio è dedicato alle mamme. A partire dal Primo i bambini possono riempire di poesie o frasi dolci il Mamy Wall, ogni sabato e domenica si sceglie la frase migliore e il piccolo autore viene fotografato insieme alla mamma. Inoltre il week end dell’8-9 ogni mamma riceve un gadget da LeoMonster.
Nel corso di tutto il mese a Leolandia sono organizzate tante piccole gentilezze come i posti rosa nel parcheggio, l’area parking passeggini per godersi gli spettacoli in relax e altro ancora.
Minitalia è a Capriate, in provincia di Bergamo, per tutte le informazioni

www.bambini.info

Mexpo Bimbi – Malpensafiere – Busto Arsizio (VA) – dal 01 maggio 2010 a 09 maggio 2010

Mexpo, la Fiera Campionaria di Malpensafiere, è un appuntamento per tutta la famiglia. Lo spazio si divide in tre parti dedicate allo Sport e al tempo libero, alla Casa e ai Bimbi. Quest’ultimo è un villaggio dove i protagonisti sono i bambini dai 3 ai 12 anni che possono partecipare alle numerosissime attività proposte per imparare giocando. Tra le altre ci sono, ad esempio, “Giochiamo al cantiere” per costruire una vera casetta con i mattoni di polistirolo trasportati da miniruspe. L’educazione alimentare è promossa con uno speciale percorso alimentare, laboratori di piccoli chef e orti creativi. Dopo l’alimentazione è bene parlare di igiene orale con il cartone animato Mr Spazzolino e gli amici dei dentini. Ci sono momenti anche di letture animate, spettacoli e altro ancora.
Per iscriversi ai laboratori si può compilare il form on line su www.mexpo.it

La fiera è ad ingresso gratuito ed è aperta l’1, il 2, l’8 e il 9 maggio dalle 10 alle 20. Mexpo 2010 – Malpensafiere – Busto Arsizio (VA)

Tre giorni per il giardino – Oasi Zegna, Torino – dal 01 maggio 2010 al 02 maggio 2010

Piccoli giardinieri in erba crescono grazie alla manifestazione del Fai Tre giorni per il giardino. Per l’occasione l’Oasi Zegna propone un laboratorio didattico sul giardinaggio al Castello di Masino (Torino) sabato 1 e domenica 2 maggio. Segue una golosa merenda a base di prodotti biologici. Il Castello di Masino è a Caravino (TO), per informazioni si può contattare l’Oasi Zegna al numero 015 756129, oasizegna@segna.com, www.oasizegna.com

Sassi dipinti – libreria Giunti al Punto di Napoli – dal 22 aprile 2010 a 13 maggio 2010

L’arte di dipingere le pietre apparteneva già ai nostri antenati. Presso la libreria Giunti al Punto di Napoli sarà possibile sperimentarla con quattro appuntamenti (Giovedì 22 e 29 aprile – ore 17, Giovedì 6 e 13 maggio – ore 17). I sassi prenderanno vita attraverso disegni di animali, fiori, personaggi con un po’ di colore e tanta fantasia. Il laboratorio durerà un’ora circa ed ha un costo di partecipazione di 20 euro a bambino. Durante i quattro incontri, sarà possibile acquistare il libro “Sassi dipinti” con il 20% di sconto.
I materiali, sassi, pennelli e pittura, sono compresi nel costo del laboratorio.

Giunti al Punto di Giugliano in Campania (NA) – centro comm. Auchan –
via S.Francesco a Patria ang. via S.Maria a Cubito – Tel. 081.8185404 – giugliano@giunti.it

Un’esplosione di Fiori&Colori – Fondazione Minoprio,  Vertemate con Minoprio (CO) – dal 25 aprile 2010 al 09 maggio 2010

Il Parco botanico di Minoprio celebra la primavera con la manifestazione Fiori&Colori, in programma tutte le domeniche fino al 9 maggio. I visitatori possono visitare il parco scoprendo le splendide fioriture di tulipani, bulbi, viole o delle serre tropicali. Durante la giornata ci sono visite guidate programmate con esperti. Tra gli ospiti fissi, un esperto apicoltore, insegna ai bambini come vivono le api e i spiega quali sono i loro prodotti dell’alveare, ma sono proeviste anche lezioni sulle piante e la cura del verde.
Domenica 25 si degustano formaggi di capra e miele e si vive una “giornata in fattoria” con tanti animali. Per i bambini di sono i laboratori di caseificazione (alle 14.30 e alle 16, prenotazione obbligatoria) e di giardinaggio (per tutto il giorno senza necessità di prenotazione).

Biglietti 4/3 €.
La Fondazione Minoprio è a Vertemate con Minoprio (CO), in viale Raimondi 54, tel. 031 300224, www.fondazioneminoprio.it

Lo spirito creativo della maternità – Novara – dal 20 aprile 2010 all’ 08 maggio 2010

L’Associazione Vivi l’Archeologia presenta Lo spirito creativo della maternità una mostra a scopo benefico aperta fino all’8 maggio. Presso i locali della Fata Birichina in viale G. Cesare 279 a Novara sono esposte le opere di tutti coloro si siano lasciati ispirare dalla maternità. Tutte le opere pervenute partecipano anche ad un concorso per scegliere il lavoro più rappresentativo che sarà premiato sabato 8 maggio alle 16.30 in occasione della festa di chiusura della mostra stessa.
L’incasso raccolto andrà all’Associazione Mamma Africa Social Living, un ente benefico che sta operando per la creazione di una struttura parto in Senegal.
Per informazioni 0321 452591, www.vivilarcheologia.jimdo.com

Nicoletta Costa. Giulio Coniglio e altre storie – Museo Luzzati di Genova – dal 20 aprile 2010 a 19 settembre 2010

Giulio Coniglio, la Nuvola Olga, Teodora la strega nasona e pasticciona, la maestra Margherita, la Principessa dormigliona… sono tantissimi i personaggi nati dalla fantasia e dalla matita di Nicoletta Costa. La caratteristica comune è quella di essere buffi e coloratissimi.
Il mondo surreale e ironico di una delle illustratrici più amate dai bambini italiani (e non solo) si ritrova al Museo Luzzati di Genova, nella mostra Nicoletta Costa. Giulio coniglio e altre storie. I libri illustrati e spesso scritti dall’artista triestina sono oltre 200 a partire dal 1980 fino a oggi e si rivolgono ad una fascia di lettori da 0 ai 6 anni. Nei suoi lavori si ritrova un’atmosfera a misura di bambino, fatta di colori accesi, storie semplici, umorismo e fiduciosa tranquillità:
“…un bambino piccolo disegna quello che pensa non quello che vede. Io mi sento vicina a questo genere di astrazione. Mi ispira moltissimo il surrealismo dei bambini piccoli… La dimensione magico–animistica è una dimensione caratteristica dell’immaginario infantile ed è anche la mia” Nicoletta Costa.

La mostra è visitabile da martedì 20 aprile fino al 19 settembre dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, sabato e domenica dalle 10 alle 18. Ingresso adulti 5 €, dai 7 ai 18 anni 2 €, gratis sotto i 7 anni.
Per informazioni 010 2530328, www.museoluzzati.it

Foto | Flickr