Harry Potter: Daniel Radcliffe e J.K. Rowling si schierano nelle elezioni in GB

Pubblicato da lorenzo in News

Tra tre giorni in Gran Bretagna ci saranno le elezioni politiche e Daniel Radcliffe, il protagonista dei film del celebre maghetto, e J.K. Rowling, l’autrice dei romanzi di Harry Potter, si sono schierati.

La Rowling qualche giorno fa si era scatenata sul Times contro il leader dei conservatori inglesi (partito Tory), David Cameron, accusandolo di essere “del tutto ignorante” riguardo alla condizione di vita delle famiglie povere. In particolare la Rowling se l’è presa con la proposta dei conservatori di introdurre una “tax break” per le coppie sposate, cioè delle agevolazioni fiscali per le coppie sposate. Questa iniziativa – per la Rowling – potrebbe avere un effetto devastante sulle condizioni delle madri single, che i conservatori vorrebbero ‘emarginare’, e su tutte le coppie che decidono di non sposarsi.

La creatrice di Harry Potter – che ora è più ricca della regina d’Inghilterra, ma prima della pubblicazione del suo primo libro Harry Potter e la pietra filosofale viveva grazie ai sussidi sociali per le madri single – in definitiva si è schierata con i laburisti inglesi (centro-sinistra).

A schierarsi c’è anche un altro VIP legato a Harry Potter, Daniel Radcliffe, che invece ha dichiarato di sostenere Nick Clegg, leader del partito Liberal Democratico (un partito di centro).

Foto: The Daily Mirror