Libri per ragazzi: Senza nulla in cambio di Anna Lavatelli e Anna Vivarelli

Pubblicato da lorenzo in Libri&riviste

Dopo un anno dalla pubblicazione di Chiedimi chi sono le autrici Anna Lavatelli e Anna Vivarelli si ritrovano a quattro mani per un nuovo romanzo, un romano storico dal titolo Senza nulla in cambio, con una storia ambientata nel Granducato di Toscana, a Firenze, negli anni intorno al 1820.

La storia quindi racconta di vicende ambientate nel periodo della Restaurazione e del Risorgimento, con le pressioni rinnovatrici che si scontrano con quelle conservatrici, temi che tornato attuali con l’avvicinarsi del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

Francesco Morselli è giovane, bello, ricco e spensierato. Suo fratello Jacopo, maggiore di quindici anni, ha un passato di fallimenti politici e privati, e un destino da esule. Il loro ricongiungimento porterà entrambi a una rivoluzione totale delle loro esistenze: Jacopo, attraverso sua figlia, riscoprirà la passione politica e tenterà di trasformare il fallimento in nuove sfide. Francesco, dopo l’incontro con l’affascinante Eugenia e il trasferimento a Torino, si confronterà con i sogni e le speranze di un’Italia che vuole essere nazione.

I personaggi sono ben delineati e i giovani lettori (dai 12 anni in su) cui è diretto il libro possono identificarsi, aiutati anche dall’età dei protagonisti.

Senza nulla in cambio, Edizioni San Paolo, 400 pagine, Prezzo di copertina: € 18,00