Harry Potter tra i libri più prestati nel 2009 – classifiche e consigli di LiBer

Pubblicato da lorenzo in Libri&riviste

Da pochi giorni è disponibile il Rapporto nazionale sull’editoria per ragazzi a cura di LiBer, rivista trimestrale di informazione bibliografica, che rende disponibili molti dati che riguardano le classifiche di libri per ragazzi e per bambini, ne vediamo alcuni.

Nelle prime posizioni delle classifiche dei libri più prestati per il 2009 troviamo Harry Potter, per la precisione Harry Potter e i doni della morte è al primo posto mentre al terzo c’è Harry Potter e il principe mezzosangue.
In seconda posizione, tra i due, c’è Il bambino con il pigiama a righe dello scrittore irlandese John Boyne, mentre al quarto posto c’è Il terzo viaggio nel regno della fantasia di Geronimo Stilton e il quinto posto della classifica è per la saga di Twilight di Stephenie Meyer.

Quindi è sempre il genere fantasy a farla da padroni, anche se a questa tendenza si sottrae Il bambino con il pigiama a righe, che comunque è stato molto aiutato dalla trasposizione cinematografica.

Una giuria di LiBer ha anche individuato i migliori titoli per bambini e ragazzi, selezionati in base a vari parametri, e d il risultato è una classifica di 5 libri:

1° – Il libro di tutte le cose di Guus Kijer, edito da Salani;

2° – Il figlio del cimitero di Neil Gaiman, Mondadori;

3° – Skellig, di David Almond, edito da Salani;

4° – Mio fratello Simple, di Marie Aude Murail, della Giunti;

5° – al quinto posto ci sono tre titoli a pari merito: Abu Abbas elefante imperiale di Teresa Buongiorno (edizioni Lapis), Aprite quella porta di Jacques Benoit (edizioni Orecchio Acerbo) e Storia di Ismael di Francesco d’Adamo (edizioni De Agostini).

Foto | Flickr