Gelmini, la scuola inizia a ottobre: ecco dove andranno i bambini (su Facebook la risposta)

Pubblicato da lorenzo in News, Opinioni, Scuola

Abbiamo già parlato della proposta di far iniziare la scuola a fine settembre, inizio ottobre, per “favorire il turismo” hanno detto i promotori della legge.

Ma dopo la proposta molti genitori si sono trovati a chiedersi: ma dove mettiamo i bambini fino alla data di inizio della scuola se le nostre ferie non durano sino a ottobre?

La grande capacità inventiva e creativa della famiglia italica, il cui ingegno è – come sempre – affinato dalla necessità, ha trovato una soluzione: al Centro Vacanze Maria Stella.

La proposta è ironica e il Centro Vacanze Maria Stella è, per ora, solo un gruppo nato su internet, su Facebook, per protestare in maniera giocosa su una proposta ritenuta assurda.

Intanto il gruppo Centro Vacanze Maria Stella sta raccogliendo adesioni, anche in virtù della ragione che lo anima, cioè come proposta – quasi unica, sinora – di “politiche di sostegno alle famiglie italiane“.

Il gruppo di protesta prende ironicamente di mira Mariastella Gelmini, Ministro dell’Istruzione e neomamma che dopo il parto e al rientro al lavoro aveva definito “un privilegio” la possibilità di restare a casa con il neonato provocando, anche in quel caso, una ondata di proteste.

I gestori della cosa pubblica sembra che non riescano a rendersi conto dei salti mortali che le famiglie italiane con bambini fanno per riuscire a mandare i figli ai centri estivi e, pur non dimenticando che la scuola non è un parcheggio per i bambini, non si può trascurare la realtà che si trovano a vivere tanti genitori che devono lavorare.