Appuntamenti per famiglie e bambini per il 2 giugno, festa della Repubblica

Pubblicato da lorenzo in Tempo libero

Per il 2 giugno, il giorno della festa della Repubblica italiana, la principale festa nazionale italiana, ci sono molti eventi ed appuntamenti per bambini e famiglie in molte città, tante occasioni per divertirsi insieme ai piccoli.

Ecco gli appuntamenti (alcuni eventi iniziano mercoledì 2 giugno e proseguono anche nei giorni successivi, altri sono iniziati nei giorni precedenti e proseguono anche per il 2; in precedenza avevamo già segnalato un evento a Roma: La Tribù dei lettori):

– 02 giugno 2010 – Viaggio nel mondo – Roma

Un lungo pomeriggio di festa attende tutti i bambini nella ludoteca dell’Ippodromo Capannelle. Mercoledì 2 giugno, dalle 15.30 alle 18.30 i bambini potranno partecipare ai giochi a squadre, alle gare sul prato, ai laboratori creativi e assistere allo spettacolo di burattini. Si viaggerà tra l’Isola di Pasquetta, i Tepee della Prateria e il Paese dei Balocchi insieme a Bignè, Pedropan e il Capitano.
Ingresso ippodromo gratuito per i bambini (adulti € 4)

– dal 02 al 06 giugno 2010 – Cappuccetto Rosso – Roma

Sì, è vero, la storia di Cappuccetto Rosso e delle sue avventure nel bosco alle prese con il lupo la conosciamo tutti. Però, in questa versione in scena al Teatro San Carlino, mercoledì 2 giugno (11.30, 16, 17.30) sabato 5 (17,30) e domenica 6 (11,30, 16, 17.30) c’è una sorpresa finale.
Il San Carlino infatti racconta la celebre fiaba a suo modo, perché esso cambia a seconda di ciò che ricorda il giullare Smemorello…a seconda di ciò che ogni volta i bambini riescono a inventare dando spazio alla loro fantasia!
Il biglietto intero costa 9,50 euro, il ridotto 6,50.

Teatro San Carlino – Villa Borghese viale dei Bambini – 06.69922117

– dal 29 maggio al 25 giugno 2010 – Riapre Gardaland Waterpark – Milano

Gardaland Waterpark riapre il 29 maggio con la nuova spiaggia Beach Lagoon e gli scivoli Kamikaze rinnovati, per le famiglie aree verdi ampliate. Fino al 25 giugno l’ingresso costa 10 euro stampando il coupon dal sito www.gardalandwaterpark.it. Inoltre per tutta la stagione ingresso gratuito a chi compie gli anni. A disposizione degli ospiti vi sono anche numerosi lettini ed ombrelloni, un ampio parcheggio gratuito, un fornitissimo Beach Shop e tre bar.

– da 29 maggio al 02 giugno 2010 – Festa dei giochi di strada – Milano

Doppio appuntamento a Milano con la Festa dei giochi di strada organizzata da De.de.p. l’Associazione per la divulgazione di un design democratico, partecipato e popolare.
Il 29 maggio in zona Isola si tiene la mostra DIY Do It Yourself, i giochi creati e regalati da 30 designer. Inoltre si può partecipare al laboratorio di costruzione di giocattoli e ammirare le foto sui giochi di strada realizzate da Francesco Laera in giro per il mondo. Alla Fonderia Napoleonica in via Tahon de Ravel 21, dalle 15.30 alle 18.30.
Il 2 giugno in Bovisa c’è la Festa dei giochi di strada dal mondo, una giornata per scoprire le diverse culture attraversi i giochi. All’interno del Parco Bassi (via Livigno e via Guerzoni) sono organizzate quattro aree: Il Mercato delle filastrocche, i Laboratori dove si possono realizzare giochi creati da 15 designer, I giochi di strada e Il “Circuito continuo” dove scoprire i giochi di strada di diversi paesi.

– dal 01 giugno 2010 al 05 settembre 2010 – Lodisplash – Lodi

Riapre il 1 giugno il parco acquatico Lodispash con i suoi scivoli d’acqua, l’isola dei bambini, l’area relax , il beach volley e la spiaggia di sabbia e palme.
Il parco apre in orario ridotto dalle 14 alle 19 fino all’11 giugno (esclusi i week end e i festivi che l’orario è normale), fino al 5 settembre poi è aperto dalle 10 alle 19.
Lodisplash si trova presso il Centro Sportivo della Muzza di Cornegliano laudense (LO) ad 1 km dall’uscita dell’autostrada A1 Milano Bologna. Dal sito www.lodisplash.it si possono scoprire tutti gli sconti per i biglietti d’ingresso.

– dal 24 maggio 2010 a 14 novembre 2010 – Operation Smile in mostra – Roma

Gravi malformazioni del viso in bambini che non avrebbero mai la possibilità di ricorrere ad interventi di chirurgia plastica ricostruttiva. A loro però fa tornare il sorriso la Fondazione Operation Smile Italia Onlus, un’organizzazione umanitaria internazionale formata da medici, infermieri ed altri operatori sanitari, tutti volontari che realizzano gratuitamente missioni umanitarie in oltre 50 paesi del mondo.
Per festeggiare i 10 anni di attività la Fondazione organizza al Museo dei Bambini di Roma una mostra fotografica. Le foto sono di Margherita Mirabella e Guido Sancilio e raccontano le tante missioni mediche e i sorrisi ritrovati.
La mostra, ad ingresso gratuito e con il patrocinio del ministero della Salute e del Comune di Roma, sarà aperta fino al 14 novembre 2010 nella hall e negli spazi esterni di Explora.

Explora il Museo dei Bambini di Roma – Via Flaminia 82 – Tel 06.3613776

– dal 29 maggio a 25 lugli 2010 – Spazio Giochi del Circo al Parco Trotter – Milano

Al Parco Trotter di Milano apre lo Spazio Giochi del Circo, curato dalla Scuola nazionale di Circo di Teatro e Arte Circense. Lo spazio si inaugura sabato 29 maggio e al suo interno si trovano la zona acrobatica, l’area equilibrismo, la linea dei monocicli, il tappeto delle piramidi…
Sabato 29 e lunedì 31 maggio l’ingresso è gratuito.
Lo Spazio Giochi del Circo si raggiunge da via Giacosa 46 ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 19 fino all’11 giugno, tutti i sabati e le domeniche dalle 10.30 alle 19.30 fino al 25 luglio.

Dal 12 al 23 luglio si può partecipare al campo estivo Circo-camp aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17. Per informazioni 02 66987971, 340 1471889, www.teatrocirco.it

– dal 29 maggio a 13 giugno 2010 – Biblofestival – Dalmine (BG)

Nove giornate e quattordici comuni coinvolti per una grande festa del libro in tutte le sue forme. Torna per il nono anno Bibliofestival, la manifestazione dedicata ai piccoli lettori del Sistema Bibliotecario dell’Area di Dalmine (BG). L’universo letterario è affrontato da tanti punti di vista differenti: il teatro di strada, le narrazioni animate, le installazioni, gli spettacoli teatrali, i laboratori e gli incontri con gli autori. Gli appuntamenti si svolgono all’aperto dal 29 maggio al 13 giugno e sono ad ingresso libero.

Durante tutti i giorni del Festival si può giocare all’aria aperta, con le tante attività proposte dal Ludobus, dai trampoli e ai giochi di abilità, alla giocoleria e alle costruzioni in legno, il divertimento è assicurato.
Le Macchine per il teatro incosciente sono delle installazioni tra teatro e gioco per riscoprire i classici della letteratura e delle favole rappresentandole con delle valigie di oggetti trasformate in teatrini. Una specie di teatro self-service che prevede l’intervento di due giocatori per valigia.
Marco Muzzolon presenta la mostra-installazione Delle fiabe e delle sedie, un’esposizione sull’immaginario rapporto tra fiabe e sedie.

Tra i tanti autori presenti si segnalano Emanuela Bussolati, Gek Tessaro (entrambi appena insigni del Premio Andersen), Huck Scarry (che continua l’opera del padre Richard Scarry), Silvia Roncaglia e altri ancora.
Ogni giorno sono in programma tra i diversi comuni coinvolti nel Festival storie, racconti animati e spettacoli di teatro di strada con la partecipazione di compagnie internazionali. La sera animano i palchi gli spettacoli teatrali, tra i quali Storia di una Gabbianella e del Gatto che le insegnò a volare, Anima Blu – dedicato a Marc Chagall, Le quattro Stagioni: il piccolo vento con le musiche di Antonio Vivaldi e tanti altri ancora.

– dal 18 maggio al 30 settembre 2010 – A Grado il mare è da favola!- Grado (GO)

A Grado (GO) i bambini diventano protagonisti di una vacanza davvero speciale, grazie ai racconti in spiaggia della Signora delle Fiabe, le uscite in laguna con la Barca delle Storie, gli spettacoli di marionette del Puppet Festival, le visite guidate Grado KIDS, il parco acquatico e i giochi gonfiabili in spiaggia e in mare e molte altre iniziative pensate per rendere più divertente, istruttivo e stimolante il soggiorno al mare dei più piccini.

– dal 13 maggio al 31 luglio 2010 – Campi estivi tra ambiente e solidarietà – Sicilia

Sono aperte le iscrizioni per i campi estivi rivolti a ragazzi dagli 8 ai 14 anni nel Centro di Educazione Ambientale Pacha Mama, nascosto tra i boschi di nocciolo di Polizzi Generosa nel cuore del Parco delle Madonie in Sicilia. Insieme scopriremo luoghi misteriosi e vivremo magiche avventure con la natura e i suoi elementi. Non di secondaria importanza l’attenzione prestata all’aspetto dell’alimentazione, attuata con prodotti rigorosamente di stagione, locali e biologici.

– dal 13 maggio al 13 giugno 2010 – Il meraviglioso mondo del libro – Catania

Il progetto socio-educativo Il Meraviglioso Mondo del Libro a.s. 2009/2010 si conclude con l’inaugurazione della mostra fotografica “Narciso …in volo”, prodotto culturale del quarto anno di percorsi sperimentali attorno al mondo della lettura rivolto alla prima infanzia. Il progetto ideato, curato e realizzato dal Pedagogista e Formatore, Gianfilippo Vispo ha visto la realizzazione di una storia reinventata dai bambini tratta dal romanzo di Richard Bach “Il gabbiano Jonathan Livingston”.

– dal 02 giugno al 03 luglio 2010 – Splash Art – Clusone (BG)

2 GIUGNO_A FIOR D’ACQUA 19 GIUGNO _ SPUGNA COMANDA COLOR 3 LUGLIO _ SOFFIA LA GOCCIA P.S. OCCHIO AI VESTITI (Laboratori art-acquatici ;)! 3 euro a laboratorio. Max 20 bambini a laboratorio. Ore 16.30 c/o MAT – Museo Arte Tempo, via Clara Maffei, 3 _ Clusone (BG) Iscrizioni presso: fragolaandvaniglia@yahoo.it  www.fragolavaniglia.it

– da 22 maggio 2010 al 12 luglio 2010 – Cose mai viste – Roma

Sono moltissimi gli appuntamenti che il Parco dei castelli Romani riserva ai bambini nell’ambito della programmazione di iniziative chiamata Cose Mai Viste. E con la bella stagione, gli eventi si moltiplicano. Il 22 maggio, per esempio, una serata a giocare con le Smorfie lunari presso l’Osservatorio Astronomico “Fuligni” (Vivaro – Rocca di Papa) dalle 20,45 per scoprire le forme e i colori del nostro satellite con giochi ed osservazioni (con 10 euro c’è anche la cena al sacco). Sempre sabato 22 maggio, ma alle 10, Giornata con Fred e Wilma, dedicata alla scoperta del mondo preistorico in cui i bimbi saranno coinvolti in un laboratorio di ceramica. Seguiranno giochi destinati ad approfondire la vita dei popoli primitivi dei Colli Albani (piazzale parcheggio del Tuscolo – Monte Porzio Catone).
Gli appuntamenti, sempre nel week end, continuano anche nei mesi di giugno e luglio. Per conoscerli tutti c’è il sito: www.cose-mai-viste.it

– dal 22 maggio al 05 giugno 2010 – Storie piccine – Melegnano (MI)

Alla Biblioteca di Melegnano (MI) inizia un ciclo di incontri dedicati ai lettori piccoli piccoli. Il titolo è Storie piccine e si tratta di letture ad alta voce di brevi storie legate alla quotidianità. Ai bambini dai 2 ai 3 anni al momento dell’iscrizione viene chiesto di portare un oggetto legato al tema dell’incontro.
L’appuntamento è sabato 22, 29 maggio e il 5 giugno alle 10.30, la Biblioteca è in piazza delle Associazioni a Melegnano.
Le attività sono limitate a 10 bambini, quindi è necessario prenotare al numero 02 98230653, melegnano@bibliomilanoest.it.

– dal 15 maggio 2010 al 06 giugno 2010 – Scienze a Merenda – Rozzano (MI)

Il 2010 è l’anno Internazionale della Biodiversità e la Biblioteca dei Ragazzi di Rozzano (MI) lo celebra con Scienze a Merenda, l’ottava rassegna dedicata ai libri a tema scientifico.
Gli appuntamenti si tengono il sabato pomeriggio in biblioteca e affrontano ogni volta un tema differente attraverso dei laboratori. Il 15 maggio in Tempo da lupi!, si parla di tempo atmosferico, cambiamenti climatici e altro. Il 22 il titolo è Mendel, la biodiversità e l’operazione DNA e il 5 giugno, RRR! Laboratorio di educazione ambientale. Gli incontri sono realizzati in collaborazione con Editoriale Scienza e la libreria Giunti al Punto di Rozzano, iniziano alle 16 e sono rivolti a bambini dai 6 agli 11 anni (tranne quello del 5 giugno che è per la fascia 7/11). Fino al 22 maggio in biblioteca c’è anche una piccola mostra di libri per apprendisti scienziati.
Il 29 giugno si festeggia l’undicesimo compleanno della biblioteca con il progetto Le stagioni culturali. Per maggiori informazioni si può consultare il sito della biblioteca.

Per partecipare alle attività è necessario essere iscritti alla biblioteca, prendere in prestito almeno un libro e prenotare allo 02 89259334. www.cascinagrande.it

– dal 16 maggio al 27 giugno 2010 – Il metodo Munari in Fondazione Pomodoro – Milano

La domenica dalle ore 11 alle ore 12.45 16 maggio: Una casa d’artista 13 giugno: Tavole tattili 27 giugno: Le forme-formati dell’arte Si tratta di una grande novità per la Sezione didattica della Fondazione che offrirà ai bambini un metodo già sperimentato e di grande effetto. Costi e prenotazioni: Per bambini dai 5 ai 10 anni 10 Euro a partecipante per ogni incontro Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato.

www.fondazionearnaldopomodoro.it
didattica@fondazionearnaldopomodoro.it

– dal 02 maggio al 31 luglio 2010 – Fiuggi Family Festival – Fiuggi

Un enorme alano e le Winx 2 saranno i protagonisti in anteprima del Fiuggi Family Festival, manifestazione dedicata al cinema e alle famiglie giunta alla terza edizione.
Il festival si terrà dal 24 al 31 luglio ma è stato presentato in aprile. Marmaduke, commedia su un grosso cane danese che ne combina di tutti i colori, The Spy Next Door con Jackie Chan e dieci minuti di Winx 2, il nuovo capitolo in uscita a novembre delle avventure delle fatine create da Iginio Straffi, saranno fra le anteprime della 3a edizione.
Ma il festival non si occuperà solo di cinema. Tema della rassegna di quest’anno sarà la formazione delle famiglie così il programma prevede anche un convegno dedicato al rapporto fra censura e cinema; un focus sui video giochi e alcune nuove puntate in anteprima delle sitcom di Disney Channel.
E’ partito inoltre un concorso organizzato in collaborazione con Famiglia Cristiana e con il patrocinio di Aesvi (Associazione Editori Software Videoludico Italiana) che mette in palio tre soggiorni a Fiuggi per tre famiglie durante il Festival
Per tutte le informazioni: www.fiuggifamilyfestival.org

– dal 20 aprile 2010 al 19 settembre 2010 – Nicoletta Costa. Giulio Coniglio e altre storie – Genova

Giulio Coniglio, la Nuvola Olga, Teodora la strega nasona e pasticciona, la maestra Margherita, la Principessa dormigliona… sono tantissimi i personaggi nati dalla fantasia e dalla matita di Nicoletta Costa. La caratteristica comune è quella di essere buffi e coloratissimi.
Il mondo surreale e ironico di una delle illustratrici più amate dai bambini italiani (e non solo) si ritrova al Museo Luzzati di Genova, nella mostra Nicoletta Costa. Giulio coniglio e altre storie. I libri illustrati e spesso scritti dall’artista triestina sono oltre 200 a partire dal 1980 fino a oggi e si rivolgono ad una fascia di lettori da 0 ai 6 anni. Nei suoi lavori si ritrova un’atmosfera a misura di bambino, fatta di colori accesi, storie semplici, umorismo e fiduciosa tranquillità:
“…un bambino piccolo disegna quello che pensa non quello che vede. Io mi sento vicina a questo genere di astrazione. Mi ispira moltissimo il surrealismo dei bambini piccoli… La dimensione magico–animistica è una dimensione caratteristica dell’immaginario infantile ed è anche la mia” Nicoletta Costa.

La mostra è visitabile da martedì 20 aprile fino al 19 settembre dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, sabato e domenica dalle 10 alle 18. Ingresso adulti 5 €, dai 7 ai 18 anni 2 €, gratis sotto i 7 anni.
Per informazioni 010 2530328, www.museoluzzati.it

– dal 13 aprile 2010 al 06 giugno 2010 – Le immagini della fantasia – Siena

Arriva a Siena (per rimanerci fino al 6 giugno) la 27esima edizione della mostra Le immagini della fantasia di Sàrmede. L’esposizione ospita gli originali delle tavole per libri di fiabe illustrati da artisti di molti paesi del mondo.
L’evento organizzato dalla Fondazione di Sarmede è l’unico capace ogni anno di presentare una visione sulla produzione dell’illustrazione associata ai libri per l’infanzia.
Tre le sezioni: Parte antologica; Parte monografica; Parte tematica. Nella parte antologica sono presentate le tavole originali di più autori. La parte monografica approfondisce un autore e il suo percorso artistico nel tempo: Emilio Urberuaga – Spagna. Nella III sezione, tutti gli autori si confrontano su un tema che cambia di anno in anno. Il 2010 è l’anno dell’Oceania e così storie e leggende dei popoli dell’oceano Pacifico diventano il mezzo di trasporto verso la vastissima e molteplice area posta dall’altra parte dell’emisfero.
Sono previsti approfondimenti didattici per le scuole (durante la settimana) e workshop del sabato per le famiglie concentrati sul carattere della differenza, che si trasforma in conoscenza dell’altro, di altri popoli, culture, paesaggi, ed animali etc.
La mostra è ospitata nel Complesso Museale Santa Maria della Scala. L’ingresso è libero, tutti i giorni dalle 10,30 alle 18,30, per i bambini con meno di 11 anni e un accompagnatore e per i residenti del Comune di Siena.

Per il calendario delle attività: www.santamariadellascala.com

Foto: Flickr