Con il Giornalino in edicola: Shinobu e Franci, e poi Bau & Woof, Doppio Zero e Guernica

Pubblicato da lorenzo in Libri&riviste

Con il nuovo numero de il Giornalino che è in edicola ci sarà Shinobu,  una favola giapponese in tre episodi.

Si tratta della storia avvincente di un ragazzo che un incantesimo trasforma in bambino affinché impari a crescere e ad affrontare le difficoltà della vita. Streghe, spiriti del male, guerrieri decapitati e samurai si avvicendano in questa storia di formazione scritta da Piero Fissore e disegnata da Dante Bastianoni.

Sempre nel numero attualmente in edicola ritorna, a grande richiesta, la simpaticissima Franci di Paola Ferrarini (testi) e Antonella Platano (disegni) con nuovi episodi da sbellicarsi dalle risate. Questa settimana è la volta de “La leggenda di Nonno Wang“, il vecchietto orientale che diventa un vero idolo tra i compagni di Franci per aver sventato uno scippo a suon di ombrellate. Altri episodi seguiranno nelle prossime edizioni de il Giornalino: “Una storia a singhiozzo” in edicola il 10 giugno e “Il fantasma con la valigia” (17 giugno).

Dalla prossima settimana altri personaggi faranno il loro ingresso nella scuderia dei fumetti de il Giornalino: sono Bau e Woof, due allegri cagnoloni che, bofonchiando, ne combinano di tutti i colori.

Ministorie autoconclusive per un fumetto quasi muto dove gli onomatopeici “bau” e “wof” sono interrotti solo dagli ammalianti miagolii della gattina loro amica. Bau e Woof nascono dalla fantasia di Fabrizio Lo Bianco (testi) e dai disegni di Claudio Stassi.

Per i più grandi, ma non troppo, un altro ritorno atteso: Doppio Zero (Demetrio Bargellini- Franco Luini) e le rocambolesche avventure di Firpo e del nonno Agamennone Wallace, ex-agente segreto in pensione.

Ultimo, ma non meno importante, Guernica, creato nei testi e nei disegni da Paolo Ongaro. Sarà in edicola il 24 giugno e racconta, in un unico episodio, la storia degli abitanti del villaggio simbolo delle atrocità della guerra civile spagnola. In particolare, le vicende di un bambino che giungerà a Parigi alla ricerca dei supertistiti della famiglia fuggita al bombardamento. Troverà la sorella e farà la conoscenza di uno stravagante pittore…