Appuntamenti per bambini e famiglie per il week end – 12 e 13 giugno

Pubblicato da lorenzo in Tempo libero

Per il prossimo week end, sabato 12 e domenica 13 giugno 2010, ci sono molti appuntamenti ed eventi per bambini e famiglie in molte città italiane, tante occasioni per divertirsi con i piccoli e per stare tra gli altri.

Ecco gli appuntamenti (alcune iniziative si prolungano da sabato a domenica ed ai giorni successivi):

(Alcuni appuntamenti li abbiamo già segnalati: Capriate San Gervasio (BG): A Minitalia Leolandia Park la scuola guida per bambini under 5; Poggibonsi – Siena: XIV Festival Internazionale delle Ombre, spettacoli per grandi e piccoli.)

– dal 11 al 27 gigno 2010 – A giugno si va al Museo Egizio – Torino

Tutti i sabati e le domeniche di giugno si va al Museo Egizio di Torino per partecipare alle attività didattiche per famiglie.
Venerdì 11 e 25 giugno sono dedicate ai più coraggiosi con una Notte al Museo Egizio, una visita guidata serale con partenza alle 20.30.
Il fine settimana del 12-13 e del 26 e 27 giugno alle 10,30 si va a Casa di Kha, per scoprire la vita quotidiana ai temi dei Faraoni.
Il week end del 19 e 20 giugno, infine, sempre dalle 10.30 si tiene la visita guidata a tema Animali o Dei?
Per partecipare è obbligatoria la prenotazione al numero 011 4406903, oppure via mail a info@musitorino.it. Il Museo si trova in via Accademia delle Scienze 6, www.museoegizio.it

– 12 giugno 2010 – Danza e Musical per bambini – Milano

Sabato 12 giugno Musicopoli presenta uno spettacolo di danza e musical. Dalle 15 alle 18 l’appuntamento è per i ragazzi dai 6 ai 15 anni, dalle 21 è rivolto agli adulti.
Presso il Teatro Ringhiera in via Boifava 17 a Milano. Ingresso gratuito.
Tel. 02 39661451, www.musicopoli.com

– 12 giu 2010 – Chi vuol essere fornaio per un giorno? – Milano

Se novembre è il mese della semina, giugno è quello della mietitura. Finalmente, dopo aver osservato la crescita dei cereali, è ora possibile macinare il grano e impastare la farina: saranno proprio i bambini a fare il pane! L’appuntamento è per sabato 12 giugno con il Gruppoverde, alle ore 15.30 presso Cascina Cuccagna. La quota di partecipazione è di 5 euro. L’incontro è aperto a tutti. Per informazioni e iscrizioni: gruppoverde@gmail.com.

– dal 08 giugno al 30 giugno 2010 – Unchildren – Roma

Denunciare inammissibili violazioni al diritto all’infanzia in tutto il mondo usando le illustrazioni. E’ il progetto Unchildren realizzato dall’illustratrice Stefania Spanò e promosso dalla Fondazione Terre des Hommes Italia ONLUS, nell’ambito della campagna internazionale “IO Proteggo i bambini” per la prevenzione degli abusi sui minori.
Sono 17 le tavole illustrate che raccontano la negazione dell’infanzia nel mondo, affrontando realtà durissime da accettare come la fame, le malattie, le mutilazioni, il lavoro minorile, i matrimoni precoci, l’isolamento e le torture psicologiche. Le immagini stilizzate, dai colori forti, facilmente accostabili ai disegni per bambini, vogliono in realtà catturare l’attenzione dei tanti, troppi, adulti indifferenti.
La mostra, ad ingresso libero, è organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Roma in collaborazione con Zètema Progetto Cultura ed è visitabile fino al 30 giugno presso la sala Santa Rita. Aperta dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18.

Sala Santa Rita – via Montanara, 8 (ad. Piazza Campitelli) – Tel. 06.67105568 – 060608

– dal 08 al 15 giugno 2010 – L’albero di Anne – Roma

Una storia che tutti dovrebbero tenere a mente perchè non si ripeta mai più. Le emozioni e i pensieri di una bambina che diventa adolescente costretta per mesi dentro quattro mura, obbligata a nascondersi per sfuggire alle persecuzioni. La mostra L’albero di Anne raccoglie le illustrazioni realizzate da Maurizio A.C. Quarello, tratte dall’omonimo libro di Irene Cohen-Jancale (Orecchio Acerbo Editore) che racconta la tragica vicenda di Anna Frank (per saperne di più sul libro clicca qui).
L’iniziativa, ospitata alla Casa della Memoria fino al 15 giugno, è a cura dell’Istituzione Biblioteche di Roma in collaborazione con Orecchio Acerbo Editore. Ad ingresso libero è aperta dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19.

Casa della Memoria e della Storia – via S. Francesco di Sales, 5 (Trastevere) – Tel. 06.6876543- 060608

– 12 giugno 2010 – Giugno alla Città dei bambini e dei ragazzi – Genova

La città dei bambini e dei ragazzi di Genova è aperta per tutto giugno dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18.
Nei fine settimana si può partecipare alle animazioni scientifiche divise per fasce d’età.
Dai 3 ai 5 anni l’attività didattica proposta è Aria per gioco! Attraverso semplici esperimenti si scopre tutto sull’aria, alle 12 e alle 16. Per i più grandi (6-12 anni) c’è Tutto in una bolla di sapone! Per giochi con bolle giganti, alle 15 e alle 17.
Anche i piccolissimi, dai 2 ai 3 anni, hanno la propria attività, è la lettura animata del libro Il piccolo Bruco Maisazio, alle 11.
La città dei bambini e dei ragazzi si trova nell’Area Porto Antico, edificio Magazzini del Cotone, 1° modulo, 1° piano. Tel. 010 2345635, www.cittadeibambini.net

– 12 giugno 2010 – Pomeriggio nel Neolitico – Milano

Tutti in Museo per visitare la sezione preistorica del Castello Sforzesco e scoprire quali sono le novità della cosiddetta “rivoluzione neolitica”. E, per toccare con mano l’invenzione della ceramica, tutti pronti a fabbricare e decorare un piccolo vasetto in argilla. Appuntamento sabato 12 giugno 2010 alle ore 15.00 alla biglietteria del Castello Sforzesco di Milano. Prenotazione obbligatoria al tel 02 20404175 oppure segreteria@spazioaster.it. L’attività dura 1 ora e costa 6€.

– sino al 13 giugno 2010 – Biblofestival – Dalmine (BG)

Nove giornate e quattordici comuni coinvolti per una grande festa del libro in tutte le sue forme. Torna per il nono anno Bibliofestival, la manifestazione dedicata ai piccoli lettori del Sistema Bibliotecario dell’Area di Dalmine (BG). L’universo letterario è affrontato da tanti punti di vista differenti: il teatro di strada, le narrazioni animate, le installazioni, gli spettacoli teatrali, i laboratori e gli incontri con gli autori. Gli appuntamenti si svolgono all’aperto dal 29 maggio al 13 giugno e sono ad ingresso libero.

Durante tutti i giorni del Festival si può giocare all’aria aperta, con le tante attività proposte dal Ludobus, dai trampoli e ai giochi di abilità, alla giocoleria e alle costruzioni in legno, il divertimento è assicurato.
Le Macchine per il teatro incosciente sono delle installazioni tra teatro e gioco per riscoprire i classici della letteratura e delle favole rappresentandole con delle valigie di oggetti trasformate in teatrini. Una specie di teatro self-service che prevede l’intervento di due giocatori per valigia.
Marco Muzzolon presenta la mostra-installazione Delle fiabe e delle sedie, un’esposizione sull’immaginario rapporto tra fiabe e sedie.

Tra i tanti autori presenti si segnalano Emanuela Bussolati, Gek Tessaro (entrambi appena insigni del Premio Andersen), Huck Scarry (che continua l’opera del padre Richard Scarry), Silvia Roncaglia e altri ancora.
Ogni giorno sono in programma tra i diversi comuni coinvolti nel Festival storie, racconti animati e spettacoli di teatro di strada con la partecipazione di compagnie internazionali. La sera animano i palchi gli spettacoli teatrali, tra i quali Storia di una Gabbianella e del Gatto che le insegnò a volare, Anima Blu – dedicato a Marc Chagall, Le quattro Stagioni: il piccolo vento con le musiche di Antonio Vivaldi e tanti altri ancora.

Per tutte le informazioni c’è il  sito del sistema bibliotecario di dalmine

– sino al 13 giugno 2010 – Il meraviglioso mondo del libro – CATANIA

Il progetto socio-educativo Il Meraviglioso Mondo del Libro a.s. 2009/2010 si conclude con l’inaugurazione della mostra fotografica “Narciso …in volo”, prodotto culturale del quarto anno di percorsi sperimentali attorno al mondo della lettura rivolto alla prima infanzia. Il progetto ideato, curato e realizzato dal Pedagogista e Formatore, Gianfilippo Vispo ha visto la realizzazione di una storia reinventata dai bambini tratta dal romanzo di Richard Bach “Il gabbiano Jonathan Livingston”.

– sino al 13 giugno 2010 – ParcoTeatro – Cinisello Balsamo (MI).

Fino al 13 giugno tutte le domeniche pomeriggio nel parco di Villa Ghirlanda a Cinisello Balsamo c’è il ParcoTeatro. Alle 15 c’è il laboratorio gioco Il bosco magico nel quale si costruiscono creature fantastiche di carta. Alle 17 gli spettacoli all’aperto:
16 maggio, Vita da gatto! Le grandi avventure di un cucciolo, di Ferruccio Filippazzi.
23 maggio, Il rapimento del principe Carlo, del Teatro del drago di Ravenna.
30 maggio, Gioppino e Brighella servitori malandrini, di I burattini di Daniele Cortesi.
6 giugno, Pierino e il lupo, del Teatro del Buratto.
13 giugno, Al Paese di Pocapaglia, di Oltreilponte Teatro.

Ingresso libero. In caso di maltempo ci si sposta in Villa Ghirlanda, per informazioni 02 66023501/2, www.comune.cinisello-balsamo.mi.it

– sino al 31 luglio 2010 – Fiuggi Family Festival – Fiuggi (provincia di Frosinone)

Un enorme alano e le Winx 2 saranno i protagonisti in anteprima del Fiuggi Family Festival, manifestazione dedicata al cinema e alle famiglie giunta alla terza edizione.
Il festival si terrà dal 24 al 31 luglio ma è stato presentato in aprile. Marmaduke, commedia su un grosso cane danese che ne combina di tutti i colori, The Spy Next Door con Jackie Chan e dieci minuti di Winx 2, il nuovo capitolo in uscita a novembre delle avventure delle fatine create da Iginio Straffi, saranno fra le anteprime della 3a edizione.
Ma il festival non si occuperà solo di cinema. Tema della rassegna di quest’anno sarà la formazione delle famiglie così il programma prevede anche un convegno dedicato al rapporto fra censura e cinema; un focus sui video giochi e alcune nuove puntate in anteprima delle sitcom di Disney Channel.
E’ partito inoltre un concorso organizzato in collaborazione con Famiglia Cristiana e con il patrocinio di Aesvi (Associazione Editori Software Videoludico Italiana) che mette in palio tre soggiorni a Fiuggi per tre famiglie durante il Festival
Per tutte le informazioni: http://www.fiuggifamilyfestival.org/

– sino al 19 settembre 2010 – Nicoletta Costa. Giulio Coniglio e altre storie – Genova

Giulio Coniglio, la Nuvola Olga, Teodora la strega nasona e pasticciona, la maestra Margherita, la Principessa dormigliona… sono tantissimi i personaggi nati dalla fantasia e dalla matita di Nicoletta Costa. La caratteristica comune è quella di essere buffi e coloratissimi.
Il mondo surreale e ironico di una delle illustratrici più amate dai bambini italiani (e non solo) si ritrova al Museo Luzzati di Genova, nella mostra Nicoletta Costa. Giulio coniglio e altre storie. I libri illustrati e spesso scritti dall’artista triestina sono oltre 200 a partire dal 1980 fino a oggi e si rivolgono ad una fascia di lettori da 0 ai 6 anni. Nei suoi lavori si ritrova un’atmosfera a misura di bambino, fatta di colori accesi, storie semplici, umorismo e fiduciosa tranquillità:
“…un bambino piccolo disegna quello che pensa non quello che vede. Io mi sento vicina a questo genere di astrazione. Mi ispira moltissimo il surrealismo dei bambini piccoli… La dimensione magico–animistica è una dimensione caratteristica dell’immaginario infantile ed è anche la mia” Nicoletta Costa.

La mostra è visitabile da martedì 20 aprile fino al 19 settembre dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, sabato e domenica dalle 10 alle 18. Ingresso adulti 5 €, dai 7 ai 18 anni 2 €, gratis sotto i 7 anni.
Per informazioni 010 2530328, www.museoluzzati.it

– sino al 25 luglio 2010 – Spazio Giochi del Circo al Parco Trotter – Milano

Al Parco Trotter di Milano apre lo Spazio Giochi del Circo, curato dalla Scuola nazionale di Circo di Teatro e Arte Circense. Lo spazio si inaugura sabato 29 maggio e al suo interno si trovano la zona acrobatica, l’area equilibrismo, la linea dei monocicli, il tappeto delle piramidi…
Sabato 29 e lunedì 31 maggio l’ingresso è gratuito.
Lo Spazio Giochi del Circo si raggiunge da via Giacosa 46 ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 19 fino all’11 giugno, tutti i sabati e le domeniche dalle 10.30 alle 19.30 fino al 25 luglio.

Dal 12 al 23 luglio si può partecipare al campo estivo Circo-camp aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17. Per informazioni 02 66987971, 340 1471889, www.teatrocirco.it