Gelmini: la scuola manderà gli studenti nello spazio

Pubblicato da lorenzo in News, Scuola

Il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) Mariastella Gelmini ha incontrato stamattina tre dei sei astronauti che, il 7 febbraio, hanno installato sulla Stazione Spaziale Internazionale (Iss) il ”Tranquility” e la ”Cupola”, due moduli spaziali entrambi realizzati in Italia, negli stabilimenti torinesi della Thales Alenia Space.

Per l’occasione la Gelmini ha rilasciato delle dichiarazioni sulla scuola e sulle conoscenza delle attività spaziali che il ministro ha detto di voler far crescere in modo da favorire la nascita di giovani astronauti, infatti il ministero dell’Istruzione, insieme all’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), sta mettendo in campo dei progetti scolastici per dare ai giovani italiani una maggiore consapevolezza dell’astronautica.

Il ministro Gelmini ha dichiarato: ”Abbiamo già sottoscritto protocolli con alcune scuole affinché ci siano delle testimonianze sul tema dello spazio per incentivarne lo studio durante le ore delle materie scientifiche o di educazione civica e, in occasione dell’International Astronautical Federation Congress che si terrà a Napoli nel 2012, abbiamo preso contatti con delle scuole affinché la visita all’evento venga inserita nelle gite scolastiche”.