Attività ludico-ricreative estive a scuola per i bambini: Più tempo per crescere

Pubblicato da lorenzo in News, Scuola

Un progetto messo in piedi in 54 istituti scolastici romani vuole venire incontro ai genitori che con le vacanze estive devono fare i salti mortali per non lasciare i bambini a casa.

L’iniziativa, che riguarda i bambini dai 4 agli 11 anni, punta a tenere aperte le scuole durante  le vacanze estive (e poi anche in quelle natalizie) ed offrire ai bambini attività ludico-didattiche – come gite e corsi di lingua, di musica, di teatro, di informatica, di scrittura creativa – che dureranno per i mesi di luglio, agosto e per i primi di settembre, sino all’inizio della scuola, per 2 o 3 giorni alla settimana (quanto sborsare per il servizio lo decide ogni scuola in autonomia).

Laura Marsilio, Assessore alla Scuola, alla Famiglia e all’Infanzia del comune di Roma, ha detto in proposito : «Il progetto, che si chiama “Più tempo per crescere” ed è biennale, vuole favorire la conciliazione tra tempi di vita e lavoro delle famiglie attraverso la valorizzazione del ruolo delle scuole e la sperimentazione di soluzioni innovative che vadano nella direzione della promozione e tutela della qualità della vita dei minori. È dunque un supporto importante per i genitori nella gestione dei figli durante i mesi di interruzione dell’attività scolastica».

Fonte: comune.roma.it