Appuntamenti per bambini e famiglie per il fine settimana – 10 e 11 luglio

Pubblicato da lorenzo in News, Tempo libero

Segnaliamo un po’ di appuntamenti per questo week end, eventi ed occasioni per famiglie e bambini in tante città italiane per sabato 10 e domenica 11 luglio 2010.

Ecco gli appuntamenti (alcune iniziative si prolungano da sabato a domenica ed ai giorni successivi):

– Sabato 10 luglio –  Here to love festival – Milano

Sabato 10 luglio la Cascina Torchiera senz’acqua invita grandi e piccoli a Here to love festival, un nuovo appuntamento per riscoprire e ridisegnare una città nuova, per inventare un nuovo modo di incontrarsi e sostenere la Cascina autogestita da anni secondo un progetto collettivo autofinanziato.

Il festival apre alle 17 con i laboratori creativi e i giochi per bambini con il Ludobus della Cooperativa sociale Alekoslab, il mercatino biologico e l’Official Crossing Zone dove fare bookcrossing.

La serata continua con l’aperitivo in giardino, musica, capoeira e percussioni e alle 23 il dj set.
Ingresso libero fino alle 21.

La Cascina Torchiera è in piazzale Cimitero Maggiore 18 a Milano, per informazioni torchiera.noblogs.org

– 10 e 11 luglio – Matilde, la balena ecologica – Andrano (Lecce)

Grande programma estivo nel Comune di Andrano, in provincia di Lecce. Arte, cultura, spettacolo e un occhio speciale ai bambini. Si parte sabato 10 luglio con lo spettacolo “Matilde la balena ecologica”, che insegnerà a piccoli e adulti l’arte del riciclo.
Una struttura a forma di balena che, come quella di Pinocchio, ha il ventre pieno di materiale di “scarto” (giornali, stoffe, plastica, lattine ecc.). Tutti oggetti destinati al cestino della spazzatura che, invece, possono acquistare nuova vita salvando fiumi e laghi, boschi e montagne. Saranno gli spettatori partecipanti, a manipolare il materiale “scartato” rendendolo perfettamente utilizzabile. Come per magia i giornali, le stoffe, le lattine, prendono nuova vita sotto forma di pupazzi, burattini, marionette, sagome, giocattoli e quant’altro, la fantasia spinge a creare.
L’appuntamento è sul Lungomare delle Agavi (Marina di Andrano) dalle ore 19,00 alle ore 21,00. Seguirà lo spettacolo teatrale “Ricicliamo” a cura del Teatro “Le Giravolte”.
Domenica 11, il laboratorio verrà riproposto sempre sul Lungomare delle Agavi dalle 19.00 alle 21.00. Seguirà una festa finale con uno spettacolo di animazione: protagonisti saranno i partecipanti e i manufatti creati nei due giorni di laboratorio.

– sino al 09 agosto – L’Oasi delle farfalle raddoppia – Milano

L’Oasi delle farfalle dei Giardini di via Palestro a Milano raddoppia, e a luglio propone laboratori e visite guidate mattina e pomeriggio dal martedì alla domenica. La serra tropicale per tutto il mese apre anche la mattina dalle 10 alle 13, oltre che dalle 16 alle 18 (fino alle 19 nei week end e festivi). Inoltre quasi ogni giorno ci sono i laboratori creativi sia alle 11 che alle 16 con un tema sempre differente ma legato alla natura. Ad esempio si può imparare a creare una mini serra, a creare farfalle multicolori o creare con il collage.

Per partecipare è necessario prenotare al numero 348 1656936, oppure 348 6666156, l’Oasi chiude deal 9 al 20 agosto. www.oasidellefarfalle.it

– sino all’1 agsoto – Luglio a Sforzinda – Milano

Sforzinda, lo spazio dei bambini del Castello Sforzesco di Milano, non chiude certo per ferie, e aspetta per tutto luglio i piccoli milanesi per giocare e divertirsi. Per tutto il mese le attività iniziano la mattina alle 10.30 dal martedì alla domenica.
Tra i laboratori e i giochi, ogni giorno differenti, si va alla scoperta degli antichi abitanti della storia e dell’architettura del Castello. Nel programma ci sono spettacoli di giocoleria e di teatro, sfide castellani nella piazza delle armi, una ricerca di insetti nei fossati, laboratori artistici, caccia al tesoro, pic nic al Parco Sempione, fiabe, fantasmi e molto altro ancora.
Per informazioni e prenotazioni 02 88463792, www.milanocastello.it

– dal 10 luglio al 28 agosto – Sere d’estate al museo – Milano

La sera si va al Museo Diocesano! Tutti i sabati a partire dalle 20.30 bambini e famiglie sono i benvenuti in corso di Porta Ticinese 95 con un programma di appuntamenti per animare le sere d’estate. In programma ci sono spettacoli teatrali, burattini, letture animate e ascolti musicali, sempre con ingresso libero e gratuito.
Per il calendario dettagliato e maggiori informazioni www.museodiocesano.it

– dal 4 luglio al 25 luglio – Suoni Mobili – 14 Comuni sparsi fra le province di Monza Brianza e Lecco

Suoni Mobili, la rassegna estiva di Musicamorfosi nei luoghi affascinanti della Brianza monzese e lecchese, si apre ai bambini con una serie di appuntamenti pensati proprio per loro.
Si parte domenica 4 luglio nel cortile della Villa Mariani di Casatenovo con la fiaba musicale La medicina magica, uno spettacolo di Musicamorfosi e Ditta Gioco Fiaba tratto da Roal Dhal.
Sempre la Ditta Gioco Fiaba è in scena il 9 luglio a Briosco con Il gigante blu, una storia raccontata alla maniera dei cantastorie.
Il 10 luglio a Verduggio nel sagrato della Chiesa arriva la Zanzafiaba, una narrazione musicale in salsa jazz, reggae, punk e rock con Arsene Duevi, Debora Mancini e Alberto Ferrari.

Domenica 18 luglio a Bulciago si aggira per il paese il Trattore musicale che tra un charleston e un fox-trot arriva nella fattoria dell’Azienda Agricola Ciappesoni dove si tiene una vera festa con animazioni, degustazioni e molto altro.
Tra gli altri appuntamenti il 23 luglio a Triuggio c’è Canonica sotto le stelle, una serie di proiezioni e postazioni musicali che parlano di stelle. Il 24 a Cassago Brianza alle 21 si tiene Il sogno di Federico (Fellini), una serata tra cinema muto di Buster Keaton, di animazione con le immagini di Bruno Bozzetto e molto altro ancora.
Infine a Nibionno chiude la manifestazione il 25 luglio La tartarughina, una storia tenera di amore e magia.
Per informazioni www.suonimobili.it

– dall’1 al 31 luglio – E se nel castagno vivesse uno gnomo? – Camugnano (BO)

Esplorare e curiosare in mezzo alla natura. Ogni martedì, per tutto il mese di luglio, nel parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone, dalle 9 alle 17 sono in programma attività  dedicate ai bambini dai 5 ai 10 anni. Si va fra i boschi alla ricerca di gnomi! Dunque serve un abbigliamento comodo, il pranzo al sacco, una borraccia ed eventuali altri strumenti da esploratori (lente, bussola, binocolo, macchina fotografica …).
Il costo di una giornata è di 3 euro a bambino, ma si può fare un abbonamento a tutte le giornate di luglio e agosto (20 euro). La prenotazione è obbligatoria.

Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone – piazza Kennedy, 10 – Camugnano (BO) – Tel. 0534.46712

– dall’1 luglio al 31 dicembre – I nuovi furgoni di Segni d’infanzia – Mantova

Pieni di mille colori e allegri come l’estate i “farfalleschi” furgoni di Segni d’infanzia sono arrivati nelle strade di Mantova (e non solo), vestiti a nuovo con gli splendidi colori delle Farfalle nate dalla creatività e dal caratteristico segno grafico di Dario Moretti. I nuovi furgoni trasmetteranno un senso di leggerezza a chi ogni giorno si destreggia nel traffico, “svolazzando” con l’eleganza tipica della Farfalla, animale simbolo del festival che si terrà a Mantova dal 7 al 14 novembre.

I laboratori di Segni d’infanzia non vanno in vacanza e vi danno appuntamento sabato 3 luglio e sabato 21 agosto alle ore 16.00 presso il Thun Store di Mantova. In questi due incontri i bambini avranno l’occasione di colorare i biscotti in ceramica della farfalla Thun utilizzando i colori acrilici. I laboratori gratuiti si svolgeranno presso il Thun Store di Mantova (Via Rita Castagna 5, S.S. Ostigliese – Loc. Valdaro). Info: 0376.221705 – segreteria@segnidinfanzia.org

– dall’1 al 29 luglio – Burattini al Centro del parco –  Casalecchio di Reno (BO)

Per il quarto anni consecutivo i burattini arrivano al Centro del Parco Archeologico di Casalecchio di Reno (BO). In scena tutti i giovedì di luglio le maschere e i burattini dei burattinai tradizionali di Bologna.
Si comincia l’1 con Fagiolino e gli spiriti infestanti della Compagnia La Garisenda
L’8 Fagiolino poeta, della Compagnia Romano Danielli.
Il 15 Sganapino brigante e fallito de I burattini di Riccardo.
Il 22 Fagiolino costretto medico della Compagnia Fuori porta.
Il 29 serata di beneficienza con maccheronata per tutti e animazioni di burattini. Costo 10 €.

Gli spettacoli si tengono nel giardino del Centro Socio Culturale Meridiana in via Isonzo 53 alle 21.15, ingresso 5 €.
www.casalecchionet.it/cscmeridiana

– dal 4 all’11 luglio – Teatro d’Estate al Parco delle Basiliche – Milano

Il Teatro del Buratto aspetta i bambini al Parco delle Basiliche di Milano per laboratori, spettacoli teatrali e attività ludiche con ingesso libero.
Gli appuntamenti sono domenica 4 e 11 luglio dalle 15.30 fino alle 19. Si inizia con Leggere sotto le foglie, una piccola biblioteca con tanti libri per lettori a partire da 1 anno da sfogliare liberamente fino alle 19:
Dalle 15.45 alle 17.45 c’è il laboratorio creativo rivolto a bambini dai 3 anni in su (con l’aiuto dei genitori), il 4 il tema è I fiori di vento, l’11 A caccia con Papageno.
Dalle 17 è in scena lo spettacolo teatrale, Storie dentro l’orto per la prima domenica e E’ pronto. A tavola per la seconda. Le rappresentazioni sono indicate a partire dai 3 anni.
Al parco si accede da via Vetere o via Molino delle Armi, in caso di brutto tempo l’iniziativa non viene effettuata. Per informazioni si può chiamare il Settore Tempo Libero del Comune di Milano allo 02 88464127, www.comune.milano.it, oppure il Teatro del Buratto allo 02 27002476, www.teatrodelburatto.it

– dall’1 al 18 luglio – ZooArt – Cuneo

Arte, musica e anche laboratori per bambini. Tutto questo è ZooArt, itinerari artistici ai Giardini Fresia di Cuneo, una manifestazione ricca di avvenimenti in programma dal 1 al 18 luglio tra le vie del centro cittadino e i Giardini Fresia in corso Giovanni XXIII. Gli appuntamenti per i bambini si svolgono i giovedì e i venerdì pomeriggio e sera. I piccoli e le loro famiglie sono incentivati a trovare un riuso creativo di sacchetti di plastica e materiale di scarto vario. Grazie ad un po’ di fantasia e manualità si possono creare aeroplanini di carta, bijoux e un fantastico Giardino degli eroi. Tutti i partecipanti devono portare da casa sacchetti di plastica.
Inoltre l’artista Elena Barberis ha indetto una divertente caccia al tesoro per via Roma: chi individuerà i dieci cinghiali e dieci lupi nascosti nella via vincerà una tessera per dieci gelati nelle gelaterie del centro. Per partecipare si devono indicare i nascondigli degli animali nell’apposita cartolina in distribuzione nei negozi del centro.

– dal 2 al 23 luglio – Giocarteatro estate – Bergamo

Il Cortile di Palazzo Frizzoni a Bergamo ospita a luglio la rassegna Giocarteatro estate. Pandemonium Teatro e Teatro prova presentano tutti i venerdì sera dalle 21.15 degli spettacoli per tutta la famiglia.
2 luglio, Il Pifferaio magico di Accademia Perduta
9 luglio, Il cubo magico, di Pandemonium Teatro
16 luglio, La scatola delle emozioni del Teatro Prova
23 luglio, I tre porcellini di Fontemaggiore.

Biglietto 6 €, sotto i tre anni 2 €, per prenotazioni 035 4243079. Palazzo Frizzoni è in piazza Matteotti 27, in caso di pioggia gli spettacoli si tengono al Teatro San Giorgio in via San Giorgio 1/F. www.pandemoniumteatro.org, oppure www.teatroprova.com

– dall’1 luglio al 30 agosto – Versiliana dei Piccoli 2010 – Marina di Pietrasanta (LU)

Tanto divertimento ma anche attenzione per l’ambiente nella Versiliana dei Piccoli 2010. Per la XXXI edizione del Festival che si tiene a Marina di Pietrasanta (LU) si raddoppia l’area dedicata all’orto biologico così come gli appuntamenti con i laboratori del contadino. Accanto ai tradizionali laboratori creativi come quello di creta, cucito, marmo, bigiotteria, musica e molti altri, prende vita una piccola azienda agricola dove piccoli contadini possono imparare a seminare, coltivare e infine mangiarsi i saporiti e sospirati prodotti della terra. Ad esempio tra i nuovi appuntamenti c’è “Lo Spaventapasseri” per creare con materiali naturali dei personali spaventapasseri, o il Laboratorio dell’olio per imparare tutto sull’olio, quello dei pinoli, del miele o del pane. Per le bambine inoltre c’è la body art.
Per tutto luglio e agosto dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 ci si può divertire anche con tanti giochi della ludoteca, attività ludico creative, corsi in inglese con insegnanti di madrelingue e i “Compiti in compagnia”. Il lunedì, mercoledì e venerdì pomeriggio si può assistere anche agli spettacoli teatrali.
Per tutte le informazioni 0584 265757, www.laversilianafestival.com

– dal 24 giugno 2010 al 31 gennaio 2011 – Anno rodariano abruzzese 2010 – Chieti

Comincia a giugno ma si articolerà fino a gennaio 2011 il programma dell’anno rodariano abruzzese, promosso dall’Università di Chieti, dalle biblioteche provinciali di Pescara e Teramo, dal Sistema Bibliotecario Provinciale di Chieti, dalla Biblioteca Comunale di Ortona e dall’associazione Leggiamo una Storia di Pescara. Più di trenta realtà hanno aderito all’iniziativa che vuole promuovere e invitare ad una rilettura dell’opera di Gianni Rodari, con il significativo sostegno della rete di Nati per Leggere abruzzese e del progetto “Per l’Abruzzo”.
Il programma è denso e spalmato su tutto il territorio regionale: cicli di letture ad alta voce, mostre dell’editoria rodariana, spettacoli teatrali e seminari tematici di riflessione sulle suggestioni letterarie e fantastiche di Rodari. Infine, a gennaio 2011 un convegno nazionale dal titolo “L’attualità divergente di Gianni Rodari”, organizzato dall’Università “G. d’Annunzio”.
. Perchè tutti tornino a leggere il favoloso Gianni, compresi genitori, educatori, insegnanti.
Solo per fare qualche esempio, degli appuntamenti. Da settembre a dicembre la Libreria De Luca ospiterà “Leggo, ascolto e gioco il libro”, laboratori didattici in libreria rivolti alle scuole dell’infanzia e primarie; presso la Biblioteca Provinciale “A.C. De Meis” ad ottobre ci saranno le letture rodariane a cura dei giovani allievi della scuola di teatro del Marrucino. A novembre ci sarà la mostra “I dodici cavalieri delle libertà” dedicata ai principi fondamentali della Costituzione della Repubblica Italiana.
Per conoscere il programma ne abbiamo parlato in un post apposito.

– dal 29 giugno al 22 luglio – Il Pifferaio magico – Torino

E’ giunta ormai alle sedicesima edizione la rassegna estiva di teatro Il Pifferaio magico in scena alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di Torino. La manifestazione si tiene dal 29 giugno al 22 luglio con appuntamenti alla mattina, rivolti ai bambini che frequentano i centri estivi, e serali per il pubblico delle famiglie. Nel corso della rassegna si assiste a tre debutti: La fiaba della fortuna del teatrino dell’Erba Matta, tratta da una fiaba di Isaac Singer sulla cultura ebraica, La bicicletta, della Fondazione TRG onlus e In mezzo al mare di Stilema/Unoteatro.
Tra gli altri spettacoli in programma ci sono La gabbianella e il gatto che le insegnò a volare di Assemblea teatro, Storia di Coraggio e di Paura di Onda Teatro, Sereno Monster Agenzia Spaventi di Marco Sereno, Babù e il bosco dei profumi de La Bonaventura e molti altri ancora.
I biglietti costano 4 €, La Casa del teatro è in Corso Galileo Ferraris 266 a Torino, tel. 011 19740280, www.casateatroragazzi.it

– dal 23 giugno al 12 luglio – Fiabe nel Parco – Jesolo (VE)

Il 23 giugno apre nel Parco dei Cigni di Jesolo la rassegna Fiabe nel Parco, quattro spettacoli per bambini animati da pupazzi e burattini.
Il 23 giugno alle 21,15 il teatrino della neve presenta Castelli incantati e magiche creature.
Il 30 giugno, Pelle d’Asino del Teatro Theama.
Il 5 luglio, Guardo gli asini che volano di Dante Cigarini
Il 12 luglio, Il Baule delle scarpe.
Per informazioni 0421 359359.

– dal 14 giugno al 25 luglio – Navicelle 2010 – Celle Ligure (SV)

C’è tanto teatro, ma anche creatività, nell’edizione 2010 di Navicelle, la manifestazione dedicata ai bambini del Comune di Celle Ligure (SV).
Da lunedì 14 a domenica 20 giugno tutte le sere ci sono delle rappresentazioni teatrali con tecniche differenti: le marionette in La bella addormentata nel bosco di Gino Balestrino, giocoleria e clownerie in Dal paese dei balocchi, musica nel concerto dei Now Nomadic Orchestra of the World che chiude la rassegna, passando anche per gli spettacoli interattivi di C’era due volte il Barone Lamberto e la multimedialità di Cartina.

Tutti i pomeriggi in Sala Consiliare ci sono i laboratori ispirati alla scoperta dei cinque sensi e agli insegnamenti di bruno Munari.
Dal 2 al 3 luglio si tiene Libri al sole, la piccola fiera dell’editoria indipendente con anche tanti incontri con gli autori. Sempre nello stesso mese ci sono numero appuntamenti teatrali nell’ambito della manifestazione d’artigianato Mond’Ommu e il mese si conclude il 25 con la Festa Tam Tam con tanti giochi per tutti.
Per informazioni 019 990021, www.comunecelle.it

– dal 20 giugno al 18 luglio – Alla ricerca del tesoro perduto – Vicolungo (NO)

Mentre i genitori fanno shopping i più piccoli vanno Alla ricerca del tesoro perduto. Il Muba, il Museo dei bambini di Milano, presenta un nuovo allestimento tutto dedicato ai bambini al Vicolungo Outlets. Si tratta di un percorso interattivo per diventare esperti archeologi: grandi vasche piene di sabbia contengono vari oggetti di diverse forme e dimensioni che i piccoli studiosi dovranno recuperare. Successivamente gli oggetti vengono studiati accuratamente e catalogati. L’attività si conclude con un momento di creatività, nel quale i bambini danno vita a nuovi oggetti riassemblando quelli recuperati.
L’attività si tiene domenica 20 e 27 giugno, i week end del 3-4, 10-11 e 17-18 luglio dalle 15 alle 19. Ingresso gratuito.
Vicolungo Outlet è sulla A4 Milano-Torino, uscita Biandrate-Vicolungo. www.vicolungooutlets.com, tel. 0321 835032.

– dal 22 giugno al 10 agosto – Aghi, spaghi, laghi e draghi – Ancona

Spettacoli per ragazzi all’aperto, storie inventate o rivisitate, emozioni e risate. Riparte il 22 giugno la rassegna estiva di teatro ragazzi Aghi, spaghi, laghi e draghi, organizzata dal Teatro del Canguro in collaborazione con le amministrazioni comunali. Gli spettacoli saranno in scena nei Comuni di Ancona, Castelfidardo, Civitanova Marche, Corinaldo e Recanati.
Sette spettacoli in programma nell’edizione di Ancona, quattro portati in scena nel Cortile della Mole Vanvitelliana dal 28 giugno, altri tre nella consueta cornice del Parco del Cardeto-Zona Vecchio Faro dal 22 giugno; tre rappresentazioni sono previste a Castelfidardo al Parco delle Rimembranze dal 19 luglio, mentre a Corinaldo le cinque date in cartellone partiranno dal 9 luglio e andranno in scena nella Piazza Il Terreno. Si partirà il 5 luglio, invece, a Recanati, dove Piazza Leopardi ospiterà quattro recite. Novità assoluta, la prima edizione della rassegna di Civitanova Marche che partirà il 20 luglio e porterà in scena tre date in Piazza XX Settembre.
Tanti i titoli inediti come “Anastasia, Genoveffa e Cenerentola” della Compagnia Sud Costa Occidentale-Emma Dante o “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare”, riduzione teatrale del capolavoro letterario di Sepulveda ad opera de La Piccionaia.
In alcuni casi l’ingresso è gratuito, in altri il biglietto costa 5 euro.
Tutti i programmi su www.teatrodelcanguro.it

– dal 21 giugno al 10 settembre – Fattoria delle ginestre – Genestrello (Pv)

Per l’estate, Fattoria delle ginestre propone a tutte le famiglie un progetto ricreativo-educativo unico dedicato ai bambini a partire dai 3 anni fino ai 13, con attività riferite specificatamente al Metodo Munari per l’educazione del pensiero progettuale creativo condotte da operatori specializzati. Saranno realizzati laboratori specialistici in cui i bambini potranno apprendere gioiosamente attraverso il fare, in un contesto naturale veramente rilassante.

www.lafattoriadelleginestre.com

– dal 13 maggio al 31 luglio – Campi estivi tra ambiente e solidarietà – Parco delle Madonie, Palermo

Sono aperte le iscrizioni per i campi estivi rivolti a ragazzi dagli 8 ai 14 anni nel Centro di Educazione Ambientale Pacha Mama, nascosto tra i boschi di nocciolo di Polizzi Generosa nel cuore del Parco delle Madonie in Sicilia. Insieme scopriremo luoghi misteriosi e vivremo magiche avventure con la natura e i suoi elementi. Non di secondaria importanza l’attenzione prestata all’aspetto dell’alimentazione, attuata con prodotti rigorosamente di stagione, locali e biologici.

– dal 20 aprile al 19 settembre – Nicoletta Costa. Giulio Coniglio e altre storie  – Genova

Giulio Coniglio, la Nuvola Olga, Teodora la strega nasona e pasticciona, la maestra Margherita, la Principessa dormigliona… sono tantissimi i personaggi nati dalla fantasia e dalla matita di Nicoletta Costa. La caratteristica comune è quella di essere buffi e coloratissimi.
Il mondo surreale e ironico di una delle illustratrici più amate dai bambini italiani (e non solo) si ritrova al Museo Luzzati di Genova, nella mostra Nicoletta Costa. Giulio coniglio e altre storie. I libri illustrati e spesso scritti dall’artista triestina sono oltre 200 a partire dal 1980 fino a oggi e si rivolgono ad una fascia di lettori da 0 ai 6 anni. Nei suoi lavori si ritrova un’atmosfera a misura di bambino, fatta di colori accesi, storie semplici, umorismo e fiduciosa tranquillità:
“…un bambino piccolo disegna quello che pensa non quello che vede. Io mi sento vicina a questo genere di astrazione. Mi ispira moltissimo il surrealismo dei bambini piccoli… La dimensione magico–animistica è una dimensione caratteristica dell’immaginario infantile ed è anche la mia” Nicoletta Costa.

La mostra è visitabile da martedì 20 aprile fino al 19 settembre dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, sabato e domenica dalle 10 alle 18. Ingresso adulti 5 €, dai 7 ai 18 anni 2 €, gratis sotto i 7 anni.
Per informazioni 010 2530328, www.museoluzzati.it

Foto:  suonimobili.it