Film vietati ai minori di 10 anni: la proposta del ministro Bondi

Pubblicato da lorenzo in News

Il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali Sandro Bondi ha inventato un nuovo divieto: ha infatti confermato che si sta lavorando per inserire, all’interno del disegno di legge sul cinema, una norma per vietare la visione di alcuni film ai minori di 10 anni.

La fascia oraria “protetta” per i minori di 10 anni sarà quella che andrà dalle 7 alle 22.30, e il divieto riguarderà sia le trasmissioni in chiaro che per quelle a pagamento (una misura che, se approvata, penalizzerà pesantemente in particolare le pay tv ‘cinematografiche’ che non potranno trasmettere “film vietati ai minori di anni 10” se non dalla seconda serata e di notte).