ONU: stanziati 40 miliardi di dollari per combattere la povertà nel mondo

Pubblicato da lorenzo in News, Salute

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon ha annunciato, durante la chiusura del vertice sulla povertà, che l’ONU stanzierà 40 miliardi di dollari per migliorare la salute di donne e bambini.

Il provvedimento permetterà di salvare, secondo il segretario dell’ONU, 16 milioni di vite entro il 2015. Alla base di questo intervento la consapevolezza che migliorare la salute di donne e bambini riduce la povertà, stimola la crescita economica e costituisce quindi un diritto fondamentale dell’uomo. Partecipano all’iniziativa paesi come l’Afghanistan e lo Zambia, ma anche l’Australia, la Gran Bretagna, la Cina, la Francia, l’India, il Giappone, la Russia e gli Stati Uniti.
Tra i donatori ci sono gli uomini più ricchi del mondo (Bill Gates e Carlos Slim), le più grandi Ong (Amnesty International) e alcune multinazionali (The Body Shop, LG Electronics e Pfizer).