Angry Birds sempre più arrabbiati: il game di un 14enne li ha superati

Pubblicato da Michela in Internet e nuove tecnologie, Kidzmodo, Mamme, Videogame per bambini

Dopo un 2010 in testa a tutte le classifiche di giochi per iPhone anche i famosissimi Angry Birds hanno dovuto iniziare a volare un po‘ più basso! L’artefice della loro ‘caduta‘ si chiama Robert Nay ed è il 14enne proveniente dallo stato americano dello Utah.

Il sorpasso è avvenuto giovedì scorso, quando ben 400.000 download hanno fatto balzare il suo Bubble Ball al primo posto della classifica delle applicazioni gratuite più scaricate da App Store. Niente male, ma probabilmente ancora poco se si pensa che dal giorno del suo lancio (il 29 dicembre) Bubble Ball è già stato scaricato un milione e mezzo di volte!

Via | Engadget