Giorno della terra: Matteo Branciamore e gli Amnesty Kids per il Delta del Niger

Pubblicato da Alberto | Amnesty International in Amnesty Kids

In occasione della Giornata mondiale della Terra, le classi Amnesty Kids della scuola Lewis Carroll di Roma, insieme all’attore Matteo Branciamore (alias Marco Cesaroni), hanno partecipato all’azione di Amnesty International per chiedere la bonifica del Delta del Niger!

Il Delta del Niger è una zona umida e un ecosistema marino costiero tra i 10 più importanti del mondo ed è abitato da circa 31 milioni di persone. Nel sottosuolo sono presenti enormi giacimenti di petrolio, sfruttati per decenni del governo della Nigeria e da imprese multinazionali. A causa dell’intensa attività estrattiva la maggioranza delle persone che vive nelle aree del Delta del Niger vive in povertà: beve, cucina e si lava con acqua inquinata, mangia pesce contaminato dal petrolio (se è abbastanza fortunata da trovarlo) e non può coltivare, perché la terra è gravemente danneggiata.

In base agli standard sui diritti umani, vivere in un ambiente salutare è un fattore essenziale perché sia rispettato il fondamentale diritto alla salute delle persone! Per questo Amnesty International chiede al governo della Nigeria e alle aziende responsabili di bonificare e ripulire lì dove hanno sporcato.

Anche le classi Amnesty Kids della scuola Lewis Carroll di Roma, in compagnia di un testimonial d’eccezione, Matteo Branciamore, hanno aderito all’appello di Amnesty International , “firmando” con le impronte delle loro mani, per ricordare alle aziende la loro responsabilità  e per  dare ancora più forza al loro messaggio: CLEAN UP THE NIGER DELTA!