I diritti umani al Giffoni Film Festival

Pubblicato da Alberto | Amnesty International in Amnesty Kids

Per l’ottavo anno consecutivo, Amnesty International partecipa al Giffoni Film Festival, il festival internazionale del cinema per ragazzi più famoso al mondo!

Quest’anno è un anno speciale per Amnesty International, perché festeggia i suoi 50 anni, e per questo abbiamo deciso di celebrarlo con una importante novità. Il 20 luglio 2011 sarà infatti consegnato, come ogni anno, il Premio “Amnesty Giffoni Film Festival 2011″ al lungometraggio che avrà meglio affrontato e rappresentato il tema dei diritti umani. Ma quest’anno sarà scelto da una giuria davvero speciale: la giuria Amnesty Kids composta da cinque ragazzi di una classe della scuola secondaria di I grado Maria Rosaria Gorga Pica di Sant’Arsenio (SA), che durante l’anno scolastico ha partecipato ad Amnesty Kids!

I lungometraggi in gara per il premio Amnesty sono:
David & Kamal di Kikuo Kawasaki (Israele, 2010, 35mm, 78′)
Lost in Africa – Kidnappet di Vibeke Muasya (Danimarca, 2010, 35mm, 1:1.85, 90′).

Inoltre, dal 12 al 20 luglio 2011, tutti i membri delle giurie del festival, i testimonial e le persone che visiteranno lo stand di Amnesty International, potranno aderire all’appello per chiedere la liberazione di Zarganar, attore comico e regista birmano, condannato nel novembre 2008 a 35 anni di carcere per aver raccolto e distribuito aiuti alle vittime del ciclone Nargis. Zarganar è detenuto in un carcere a oltre 1400 km da casa e ha bisogno di cure mediche urgenti per vari problemi di salute. Per chiedere la liberazione di Zarganar, le giurate e i giurati che visiteranno lo stand di Amnesty International potranno farsi scattare una foto con un ciak con la scritta “Free Zarganar now!”.

Nei prossimi giorni, sul blog Amnesty Kids, vi terremo aggiornati sulle novità dal Festival di Giffoni. Tornate a trovarci presto!