In “volo” verso l’Ambasciata

Pubblicato da Alberto | Amnesty International in Amnesty Kids

Una gigantesca flotta di oltre 1000 aerei sta atterrando all’Ambasciata del Ciad!

Sono gli aerei di carta che voi avete realizzato e colorato e su cui avete scritto i vostri messaggi (accompagnandoli anche con alcune lettere) per chiedere che il Ciad mantenga le sue promesse e si impegni a fermare l’arruolamento di bambine e bambini soldato (era l’Azione Urgente Kids contenuta nello scorso numero della newsletter Kids’ Voice).

Ecco il pacco inviato che contiene tutti i vostri aerei, le lettere che avete scritto, le firme raccolte dagli attivisti di Amnesty International e una lettera per l’Ambasciatore:

P.S.: qualcuno di voi forse ha notato, leggendo l’indirizzo sul pacco, che la destinazione è Berlino. Tranquilli, non abbiamo sbagliato indirizzo! L’ufficio dell’Ambasciata del Ciad competente per l’Italia si trova infatti nella capitale tedesca.