Pere paurose: la ricetta che rende buffo Halloween

Pubblicato da Michela in Alimentazione, Fai-da-te, Halloween, Mamme, Tempo libero

Halloween è una festa davvero divertente, che piace sopratutto ai bambini! Se volete far felici i piccoli “mostri” di casa e, contemporaneamente, convincerli a mangiare un po’ di frutta, ecco una bella idea per realizzare delle pere al cioccolato davvero paurose!

© Rossana Consiglia

Dose per 4 persone:

  • 4 pere piccole
  • 150 gr di cioccolato bianco
  • cioccolato al latte
  • 4 spiedini di legno o bastoncini da lecca-lecca.

Lavate bene le pere ed eliminate il picciolo. Inserite uno spiedino o un bastoncino da lecca-lecca in ogni pera, dalla parte del picciolo.

Fate fondere a bagnomaria il cioccolato bianco (usando l’apposito recipiente oppure un pentolino posto all’interno di uno più grande, riempito d’acqua. In questo caso, attenzione a non far andare l’acqua nel pentolino col cioccolato) e ricoprite le pere col cioccolato fuso.

Infilzatele poi in una spugna o in un contenitore con della sabbia, del riso o altro, in modo che possano raffreddare senza toccarsi. Dopo circa 40 minuti, o quando il cioccolato si è solidificato completamente, decorate ciascuna pera con il cioccolato al latte, anch’esso fuso a bagnomaria, utilizzando la siringa o un cono di carta forno e realizzando tanti teschi spaventosi.

Una volta consolidate bene, le pere paurose possono essere disposte dentro ad un vaso da fiori o ad un altro recipiente, riempito di spugna o altro materiale, per tenerle ben ferme, e poi ricoperto con sabbia, sassi, riso, farina…

Via | Blog.casase.it