Conversazioni piccole: Cristina Petit pubblica tre volumi per spiegare ai bambini la realtà dei grandi

Pubblicato da Michela in Bambini News, Libri&riviste

Da bambini, quando tutto è una scoperta, ogni giorno è fatto di domande. Le risposte da parte degli adulti sono di fondamentale importanza per la crescita e la serenità dei piccoli, ed è per questo motivo che genitori e insegnanti non dovrebbero mai farsi trovare impreparati su alcun argomento, per quanto imbarazzante o complicato.

medium_2379078919

photo credit: ToniVC via photopin cc

Cristina Petit ha pubblicato per Edizioni San PaoloConversazioni piccoline“, una nuova collana di volumetti che ospitano un dialogo fitto fitto tra un bambino e un adulto a proposito di un tema importante che tocca la vita quotidiana. Il colloquio, fatto solo di domande e risposte, è volutamente privo di riflessioni e digressioni, per rispondere in modo immediato alle esigenze dei bambini.

I tre libri sono intitolati “Mamma, perché vai a lavorare“, “Cos’è un amore lungo lungo?” e “Dov’è andato il nonno” e affrontano rispettivamente i temi dell’allontanamento temporaneo del genitore che si reca a lavoro, del rapporto di amore tra i genitori e quello della malattia e della morte.

Cristina Petit, divenuta celebre attraverso il suo blog maestrapiccola, è maestra elementare e attenta osservatrice dei piccoli, con un poetico senso della leggerezza e della verità.