Gaeta premiata come Città del gioco 2012, ottiene la più grande ludoteca d’Italia

Pubblicato da Michela in Giocattoli, News, Tempo libero

Gaeta è stata premiata come Città del gioco 2012. Cittadini grandi e piccolini che nello scorso novembre hanno partecipato alla “Settimana del Gioco in Scatola” hanno ottenuto il titolo grazie a niente meno che 577 ore e 20 minuti totali di gioco con Monopoly, Indovina Chi, Cluedo, Taboo, L’Allegro Chirurgo e tutti gli altri grandi classici che da sempre fanno divertire grandi e piccini. Grazie a questo giocoso impegno Gaeta ha conquistato il primato superando non solo città e metropoli con un numero più elevato di abitanti come Milano, Roma o Genova, ma anche di Jesi (2ª con 549 ore e 35 minuti) e Secugnago (3ª con 285 ore e 30 minuti.

Monopoly XXL_1

A premiare la cittadina del Lazio è arrivata non solo una targa, ma anche una maxi fornitura di giocattoli e giochi in scatola per creare la ludoteca più grande d’Italia. E si è aperta così Pazzielle, la festa del gioco e delle famiglie, che andrà avanti dal 28 maggio al 2 giugno. A dare il via ai festeggiamenti una sfida a Monopoly con un tabellone da guinness dei primati, grande 140 mq, per una divertimento grande come una piazza.

La “Settimana del Gioco in Scatola” è una manifestazione che ormai da due anni fa giocare tutto il Belpaese in compagnia dei grandi classici come Monopoly, Indovina Chi, Cluedo & Co. Quest’anno sono stati più di 100 i comuni che, tra eventi, tornei e iniziative speciali, hanno partecipato in massa sfidandosi all’ultimo lancio di dadi per accumulare ore di gioco. Il totale è stato 123 giorni, 6 ore e 30 minuti in tempo di gioco. 50 mila persone coinvolte, più di 10 mila partite per 3 mila ore di gioco. In palio c’era non solo il titolo di Città del Gioco, ma anche la possibilità di regalare ai propri cittadini la ludoteca più grande d’Italia, grazie a una fornitura di giochi in scatola da record.

La prossima edizione della Settimana del gioco in scatola è prevista come sempre a novembre. Chiamate a raccolta i giocherelloni della vostra città e provate a battere il record di Gaeta!