Carte Cuntala: giochiamo a inventare storie senza stereotipi

Pubblicato da Michela in Giocattoli, Scuola

Le carte Cuntala (“raccontala”) sono nate per stimolare la voglia dei bambini di inventare storie che siano… non le solite favole! Si tratta di un gioco divertente e creativo nel quale trovano spazio personaggi che sovvertono gli stereotipi di genere e culturali. Tra i personaggi, infatti, non ci sono principi e principesse, ma bambine e bambini differenti per aspetto e colori, donne e uomini che svolgono i più disparati mestieri, sindache e sindaci, esploratrici ed esploratori, ruspisti e ruspiste, coppie omosessuali, famiglie multiculturali, e tanto di più. E, insieme a loro, frigoriferi, frullini, giraffe, elefanti … un universo di oggetti e personaggi per guardare al mondo fuori dalle cornici stereotipate, per imparare a riconoscere e a costruire una società più equa e basata sulle pari opportunità di tutte e tutti.

cuntala

Il mazzo Cuntala è composto da 44 carte illustrate e con testi in 5 lingue (italiano, francese, tedesco, inglese, spagnolo) per giocare insieme a inventare storie con i bambini. Una volta divise le carte tra i partecipanti al gioco, a turno si comincia a raccontare una storia e si inventa in piena libertà: ogni partecipante può aggiungere dare un contributo alla storia prendendo ispirazione dalle carte che gli sono toccate in sorte. La struttura del gioco è stata ideata in modo da proporre al bambino un’attività che gli permetta di avere molteplici punti di vista sulla realtà.

6794d220b7900ce49f960673f99bf06f

Gli stereotipi culturali sono parte della comunicazione che indirizziamo verso i figli e gli alunni anche tramite strumenti come libri e giocattoli. I passatempi che offriamo loro possono offrire spunti per guardare la realtà sotto diversi punti di vista.

Per arrivare sui banchi delle nostre scuole, però, Cuntala ha bisogno di sostegno economico e del passaparola di tutti. Al momento il progetto si trova su una piattaforma di crowdfunding Ulele, in attesa dei contributi dei sostenitori del web (la quota suggerita è 20 euro, che permette di ricevere direttamente a casa un pacco di carte per giocare).

Cuntala è un progetto di Barbara Imbergamo, ricercatrice e fondatrice di Sociolab (www.sociolab.it), da sempre attenta ai temi di genere e della multiculturalità. Cuntala nasce per passione. Per ora è un progetto interamente basato sul volontariato che offre attività a carattere laboratoriale per bambini, genitori e insegnanti ma che ambisce a mandare in produzione una linea di giocattoli inclusivi e di pari opportunità.

Per sostenere Cuntala: http://it.ulule.com/cuntala/

Per saperne di più:
sito internet: www.cuntala.com.
Facebook: cuntala_equal opportunities games