Giochi da tavolo: la Ducati corre sul tracciato del Monopoly

Pubblicato da Michela in Giocattoli, News, Tempo libero

Il nuovo Monopoly Empire potrà contare su una nuova pedina al passo con i tempi. Anzi, di corsa con i tempi. Si tratterà infatti di un modellino della Ducati 1199 Panigale, la rossa delle due ruote per eccellenza, che brucerà posizioni sul tracciato del gioco da tavola per eccellenza: il Monopoly. La pedina della Ducati 1199 rappresenterà l’unica presenza di un marchio made in Italy nella nuove versione del gioco, diventando così non solo uno strumento di gioco ma anche un simbolo del nostro Paese. Per la prima volta nella sua storia Hasbro ha infatti deciso di portare 22 delle marche più prestigiose al mondo sul tabellone del Monopoly.

monopoly-empire-1024x512

Si tratterà di una versione del gioco basata non più su lotti e costruzioni ma sul possesso dei più grandi brand del Pianeta: Beats by dr. Dre, Carnival, Chevrolet, Coca-Cola, Ebay, Electronic arts, Fender, Hasbro, Intel, Jetblue, McDonald’s, Nerf, Nestlè, Paramount Pictures, Samsung, Spotify, Transformers, Under armour, Xbox, x games Yahoo e, ovviamente, Ducati.  Tra le pedine, oltre alla Ducati, i giocatori avranno una Chevrolet corvette Stingray del 2014, una bottiglietta di Coca-cola, un controller della Xbox, un ciak della Paramount Pictures e le famosissime patatine del McDonald’s. Insomma, i colossi del commercio mondiale si contenderanno le posizioni sul tavolo da gioco con l’obiettivo di sbaragliare la concorrenza e conquistare più brand possibili.

La Ducati sarà l’unica rappresentante dell’Italia nel gioco e, ha dichiarato l’azienda, “l’unico brand italiano presente nel nuovo monopoly empire. Una presenza importante e significativa quella di Ducati, ulteriore testimonianza di quanto questo famoso brand motociclistico sia ambasciatore del made in Italy e quanto riesca ad identificare l’eccellenza e il successo in tutto il mondo”.