Emergenza Lampedusa: Groupon e Associazione Ai.Bi per Bambini in alto mare

Pubblicato da Michela in Bambini News, Diritti e libertà, News

Al via da oggi la raccolta fondi promossa da Groupon per sostenere il progetto “Bambini in Alto Mare” di Ai.Bi  Amici dei Bambini, al servizio delle fasce più deboli dei migranti, minori stranieri non accompagnati e mamme sole, che sempre più numerosi stanno sbarcando sulle coste italiane in questi giorni.

bambini-in-alto-mare

Con un semplice click sul deal solidale, online dal 7 al 22 novembre 2013, gli utenti iscritti su Groupon.it potranno donare tra i 3 e i 15€ per sostenere la causa. Il 100% del ricavato andrà interamente devoluto all’Associazione Ai.Bi. per finanziare l’apertura di strutture sul territorio per dare servizi di pronta accoglienza, trattamenti medico/sanitari, sostegno psicologico,  accompagnamento sociale e intermediazione culturale.

“Groupon Italia sostiene da più di due anni iniziative benefiche a favore di associazioni no profit italiane, supportate con grande partecipazione dai nostri iscritti”, afferma Giulio Limongelli, International Vice President Groupon per il Sud Europa, “ci auguriamo di poter dare, anche in questa occasione, un aiuto concreto all’Associazione Ai.Bi., con una campagna solidale dedicata. Perché non si può restare a guardare”.

Il deal solidale promosso da Groupon Italia a favore di Ai.Bi. prosegue infatti un progetto già avviato da tempo, che prende il nome di Groupon Community, a favore di organizzazioni no profit italiane per sostenere progetti sociali sul territorio italiano come: Save the Children, Fondazione Umberto Veronesi, Fondazione ANT Italia Onlus, Fondazione Banco Alimentare, Associazione Dire donne in rete contro la violenza, Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica e Associazione Bianca Garavaglia, il cui ricavato è interamente devoluto alle associazioni. Nell’ultimo anno Groupon Italia, grazie al contributo dei suoi iscritti, ha raccolto più di 130.000€ a favore di associazioni no profit italiane. Maggiori info su Groupon Community.