Piccolo Coro dell’Antoniano cerca nuovi componenti: aperte le audizioni

Pubblicato da Michela in News

Il Piccolo Coro dell’Antoniano di Bologna, quello che ha reso memorabile e famoso lo Zecchino D’Oro, per intenderci, è in cerca di nuovi piccoli componenti. Per festeggiare i suoi primi 50 anni, il Piccolo Coro Mariele Ventre ha deciso di allargarsi un po’, cercando altre voci per la sua armonia inconfondibile. Le audizioni per la scelta dei prossimi componenti del coro si terranno a Bologna martedì 28 gennaio dalle ore 16.00 alle ore 18.00 e lunedì 10 febbraio dalle ore 16.00 alle ore 18.00.

203

Possono partecipare alle audizioni tutti i bambini domiciliati a Bologna e nelle zone limitrofe che abbiano un’età compresa tra i 4 e 9 anni (l’età è da intendersi come dato indicativo). Per prenotare l’audizione è necessario prendere un appuntamento telefonando allo 051.3940239, dal lunedì al venerdì.

Il bambino o la bambina verranno ascoltati su un brano (è sufficiente anche solo il ritornello) a propria scelta, tratto dal repertorio dello Zecchino d’Oro o del Piccolo Coro. L’audizione avverrà nella sala prove del Piccolo Coro a porte chiuse e senza la presenza dei genitori per testare anche la capacità del bambino di affrontare l’esercizio canoro da solo. La Direttrice Sabrina Simoni seguirà ogni prova, accompagnando il canto del bambino o della bambina con il pianoforte. Solo i bambini che hanno superato la prima audizione verranno contattati per una seconda audizione alla quale seguirà un periodo di prova reciproco di circa due mesi.

“Entrare a far parte del Piccolo Coro significa crescere insieme, intraprendendo percorsi musicali stimolanti e originali. Nei bambini cerchiamo la curiosità e la voglia di imparare prima di ogni altra cosa. Per le famiglie è un’opportunità di confrontarsi le une con le altre creando legami e condividendo esperienze.” ha detto la Direttrice del coro Sabrina Simoni, “Il risultato che si raggiunge è dato da un mix di impegno e divertimento e la soddisfazione è di tutti”.

Il Piccolo Coro “Mariele Ventre”, complesso corale infantile tra i più celebri del mondo, è l’istituzione più nota e caratterizzante dell’Antoniano di Bologna. È stato fondato da Mariele Ventre nel 1963 e in origine era composto da cinque bambini di Bologna che avevano partecipato alle prime edizioni dello Zecchino d’Oro. Negli anni è diventato uno tra i complessi corali infantile tra i più celebri al mondo. I suoi componenti, di età che varia dai 3 agli 11 anni, accompagnano annualmente i bambini solisti allo Zecchino d’Oro. A quest’importante presenza, si aggiunge un’intensa attività discografica e concertistica in Italia e all’estero, con partecipazioni a trasmissioni televisive e produzioni audiovisive, tra le quali quelle made Antoniano: “Misit Vos in Universo Mundo” (2005), il progetto multimediale “Terra Sancta – Custodi delle sorgenti della salvezza” (2006) e “Omes Vocentur Fratres Minores” (2009) documento celebrativo degli 800 anni dell’Ordine dei Frati Minori.

Negli anni il Piccolo Coro ha incontrato i più importanti protagonisti della scena nazionale ed internazionale quali Luciano Pavarotti, Richard Attemborough, Peter Ustinov, ma anche Gli Stadio, Irene Grandi, Povia e tanti altri.

Ogni anno, il Piccolo Coro, rappresenta il progetto di solidarietà di Antoniano onlus per i bambini, le famiglie e le persone in difficoltà.