La filastroccola Ambarabà Ricicloclò: torna il concorso per le scuole primarie

Pubblicato da Michela in Bambini News, News, Scuola

Dopo il successo dell’anno scorso, parole e rime tornano in gioco per la nuova edizione del concorso nazionale La filastroccola – Ambarabà Ricicloclòbandito dalla rivista Andersen e da RICREA, Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio. Una nuova occasione per parlare dell’importanza del riciclo degli imballaggi d’acciaio, invitando bambini e insegnanti delle scuole primarie a mettersi alla prova quest’anno con il limerick. Una sfida al nonsense da cogliere al volo ripercorrendo i passi di grandi autori cimentatisi nella scrittura di queste brevi, coinvolgenti e divertenti strofe.

banner

A partire da Gianni Rodari, che di questo “giocattolo poetico” ha offerto una vera e propria ricetta nellaGrammatica della fantasia, sottolineandone l’efficacia e l’effetto “contagioso” che ha sui bambini, rapidissimi apprendenti della tecnica.

Ecco la sua ricetta per «comporre noi stessi un ‘limerick’ alla
maniera di Lear» (un poeta inglese che ha giocato con i limerick):
1. il protagonista: «C’era un vecchio di Granieri»
2. il predicato: «che camminava in punta di piedi»
3. e 4. la reazione degli astanti: «Ma gli dissero: Bel divertimento
/ incontrarti in questo momento»
5. epiteto finale: «o rimbambito vecchio di Granieri.»

Il bando del concorso e un dossier dedicato all’iniziativa – completo di indicazioni sulla storia del limerick e di suggerimenti su come dare vita a questo tipo di un componimento – sono disponibili sul sitoscuola.consorzioricrea.org.

La data ultima per la presentazione delle opere è fissata per martedì 15 aprile 2014.

Il bando è online su: scuola.consorzioricrea.org

Segui aggiornamenti e novità anche sulla pagina facebook dell’evento