Bimbimbici: 10 e 11 maggio, la mobilità sostenibile formato famiglia

Pubblicato da Michela in Eventi, Salute

“Insieme per una città più sicura e più bella”: con questo semplice e incisivo slogan Bimbimbici festeggia quest’anno la sua 15^ edizione, in scena a Roma l’11 maggio in occasione della Giornata Internazionale della bicicletta, indetta dal Ministero dell’Ambiente nella seconda domenica di maggio per sensibilizzare e promuovere iniziative a favore di una mobilità ecologica e sostenibile. La manifestazione nazionale, ideata e promossa da FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta coinvolge ogni anno, a maggio, migliaia di bambini, ragazzi e famiglie in una festosa pedalata per le vie cittadine.

photo credit: cafemama via photopin cc

photo credit: cafemama via photopin cc

Saranno oltre 200 in tutta Italia le città aderenti a Bimbimbici che, tra sabato 10 e domenica 11 maggio, vedrà oltre 70.000 persone tra bambini, ragazzi e famiglie impegnati in una pedalata in sicurezza lungo i percorsi urbani. Bimbimbici è, di fatto, un’occasione divertente per trascorrere una giornata in famiglia e per condividere l’esperienza di muoversi in bicicletta nella propria città, scoprendo tutti i vantaggi per la salute e l’ambiente. A Milano domenica 11 maggio nella Giornata Nazionale della Bicicletta, pedalerà fianco a fianco con i bambini la madrina nazionale di Bimbimbici, Filippa Lagerbäck. L’appuntamento è in piazza Castello alle 11.15: si parte a mezzogiorno e si pedala lungo un percorso nel cuore della città (per info Fiab Ciclobby: www.ciclobby.it )

A Firenze, invece, l’edizione 2014 di Bimbimbici di FIAB è in programma per sabato 10 maggio e, come già avviene da tre anni, è organizzata insieme a Bicincittà di UISP (Unione Italiana Sport per Tutti), proprio in occasione della Giornata Nazionale della Bicicletta. Le due pedalate partiranno dalla Palazzina delle Pavoniere nel Parco delle Cascine dove, nel primo pomeriggio, avrà luogo un incontro sul corretto uso della bicicletta.

Bimbimbici è anche il momento conclusivo del percorso didattico sui temi della mobilità ciclistica portato avanti da FIAB nelle scuole ( www.fiab-scuola.org ) e del concorso nazionale che quest’anno era dedicato ai “benefici per la salute nell’utilizzo regolare della bici”: oltre 2.000 alunni delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado hanno partecipato al concorso realizzando disegni e componimenti poetici e musicali sul tema “Più sani e più felici in bici”.

Promuovere la mobilità sostenibile e incentivare l’uso della bicicletta tra i più giovani, in particolare per gli spostamenti quotidiani anche casa-scuola, sono i principali obiettivi di Bimbimbici che, parallelamente, intende porre all’attenzione della collettività e delle istituzioni la necessità di creare zone accessibili per una maggiore vivibilità – e bellezza – dei centri urbani e per città sempre più sicure e a misura di ciclista, specie se si tratta di bambini.