Festival della Filosofia 2014: il programma kids

Pubblicato da Michela in Eventi

Non ci saranno solo riflessioni difficili e discorsi per adulti all’edizione 2014 del Festival Filosofia di Modena, Carpi e Sassuolo che da venerdì 12 a domenica 14 settembre ha in programma anche tantissimi appuntamenti per i bambini, dai giochi nel segno di eroi, dame e cavalieri ai laboratori didattici, dalle letture agli spettacoli teatrali! Tutti gli appuntamenti saranno rigorosamente gratuiti e ispirati al tema della “gloria”, un termine apparentemente antico ma capace di parlare in modo semplice di una questione cruciale dell’esperienza contemporanea: la celebrità.

03_laboratori_sass_85_372

Mentre i grandi si diletteranno con le oltre 50 lezioni magistrali in 40 luoghi diversi delle tre città, tutti i bambini che parteciperanno alla la quattordicesima edizione del festivalfilosofia potranno divertirsi a esplorare in modo creativo e stimolante la figura degli eroi di ieri e di oggi. Ecco alcuni degli oltre 40 laboratori e iniziative per bambini e ragazzi proposti dal festivalfilosofia, mentre il programma completo per i più piccoli è consultabile al link: http://www.festivalfilosofia.it/2014/?mod=eventi&categoria=22080

Com’è un eroe? Ha tanti nemici o uno solo, ma cattivissimo? Oppure l’eroe è un grande calciatore o l’audace pilota di formula 1, ricco di fama e di gloria? O forse l’eroe è il papà che di notte sconfigge i mostri che mi fanno paura e non mi lasciano dormire? O la mamma che ha sempre una nuova ricetta per guarire tutte le mie ferite e le mie malattie? Oppure sono proprio i bambini quando difendono gli amici dai prepotenti, proprio come Robin Hood e Superman! Il festival propone a Carpi “Inventiamoci un eroe”: lettori volontari presteranno le loro voci per narrare ai più piccoli storie di coraggio, di sfide vittoriose, di audaci imprese, piccole storie di gloria, specchio di bambini capaci di rivoltare il mondo (Carpi, sabato 13 e domenica 14 alle 16.00).

Poeti o imperatori? Atleti o scienziati? L’Orto botanico dell’Università di Modena e Reggio Emilia propone “Laureati in erba”, un laboratorio per intrecciare la corona d’alloro che celebra il sogno di ciascuno (Modena, venerdì 12 alle 17.00, sabato 13 ore 10.30, domenica 14 ore 11.30). Sempre a Modena, ma alla sera, il cantastorie Marco Bertarini narra “Alla conquista del vello d’oro”; la scena è semplice: un tappeto e strani sonagli. Tutto è creato dal racconto, impetuoso e delicato, che trasporta i bambini nella Grecia antica per incontrare gli eroici Argonauti alla ricerca del Vello d’oro (Modena, venerdì 12 alle 21.00).

“Onore, vanto e coraggiose gesta” a Sassuolo, nella cornice del Parco Vistarino: cavalieri e dame dai 3 mesi ai 12 anni sono invitati a creare spade, scudi, corone e scettri. Un ultimo tocco con abiti regali ed ecco tutti pronti a giocare, nelle mura del castello, alla ricerca di un attimo di gloria. E per i più sportivi ecco la sfida: un circuito, automobili “da corsa” e un podio. E se non si vince nulla è sempre possibile costruire il trofeo! (Sassuolo, sabato 13 e domenica 14 alle 9.30, 11.30 e alle 15.00).

“Ritornano gli eroi, facciamogli una festa”: è dedicato alla storia di Atalanta il ciclo di cinque laboratori in programma a Carpi sabato e domenica. Ma è anche la storia dei tanti eroi che incontra durante il suo lungo viaggio e con i quali spesso partecipa a grandi imprese: Diana, dea incontrastata dei boschi, Ercole, che diviene suo fedele amico, Giasone e gli Argonauti, che riporteranno in Grecia il Vello d’Oro. Laboratori, danze, letture e musiche si intrecciano nella cornice di Piazza Garibaldi in uno scenario che profuma del sole del Mediterraneo e dove i bambini potranno rivivere e assaporare le storie eterne degli eroi e del mito.